web analytics

Premio OMI 2014: una griglia di partenza che racconta l’Italia migliore

Want create site? Find Free WordPress Themes and plugins.

#CieloSono 62 le monografie d’impresa iscritte alla seconda edizione del Premio OMI. Sessantadue specchi dell’Italia che non si lascia sopraffare, sessantadue storie di persone, tante persone, e quindi anche storie d’amore – talvolta non corrisposto – di passione, grinta e sfide.

Per noi dell’Osservatorio, l’arrivo di nuove monografie é sempre un bel momento: aprire i pacchetti, annusare la carta, sfiorare le copertine, leggere qua e là.

E quando i pacchetti sono quelli inviati dai concorrenti al premio, l’entusiasmo é maggiore.

Talvolta e non ce ne vergogniamo, davanti ad alcune monografie ci vengono gli occhi lucidi, tanto trasuda dalle loro pagine l’anima di chi l’ha voluta o scritta. E altrettante volte non possiamo non ammirare l’accuratezza del design, la qualità della produzione – carta, stampa, finiture, …- oltre all’abilità creativa di costruire in modo innovativo uno strumento sempreverde. 

Delle opere in gara per ora presentiamo solo gli avatar (in ordine alfabetico cliccando QUI), in attesa di inserire la scheda fotografica nell’archivio online, ma già dall’elenco si può apprezzare la qualità e varietà di questi eccellenti campioni del Made in Italy. 

 

 

 

 

Share on LinkedInShare on FacebookTweet about this on TwitterEmail this to someone
Did you find apk for android? You can find new Free Android Games and apps.

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>