Partecipante al Premio OMI 2016

Numero: P045
Azienda: Pedon spa
Provincia della Sede principale: Vicenza
website: http://www.pedon.it/it
Categoria di appartenenza: Alimentare – Produzione e distribuzione
Titolo Completo: Save The Waste – Da un fagiolo nasce un pack
Marchio protagonista dell’Opera: Pedon spa
Anno di pubblicazione: 2015
Lingua/e: Italiano – Inglese
Numero di pagine: 1
Art Director/Responsabile Editoriale/Curatore: n.d
Agenzia/Studio Grafico/Editore: n.d
Copywriter, Redattore: n.d
Ricerca storica e/o fotografica: n.d
Fotografo/i: n.d
Illustratore: n.d
Prestampa/Elaborazione Immagini: n.d
Stamperia: Tipografia Sartore snc
Sezione Monografia – Parte Seconda  
Formato (base x altezza) in cm.: 21×21
Tipo di Confezione: Altro
Descrizione della copertina: Altro
Altro (descrizione copertina): Carta Crush Fagiolo
Sovraccoperta: NO
Astuccio, custodia o cofanetto: SI
Carta per le pagine interne: Carta naturale o uso mano
Altro (riferito alla carta per gli interni): Carta Crush Fagiolo – Pedon/Favini – Stampatore Sartore – Cartotecnica Lucaprint
Piattaforma creativa: SAVE THE WASTE: DA UN FAGIOLO NASCE UN PACK
Descrizione dei contenuti: Save the Waste è l’idea innovativa di Pedon, realizzata per Milano EXPO 2015, di una carta eco-sostenibile e 100% riciclabile secondo un modello economico virtuoso e circolare. Save the Waste promuove l’attività integrata di filiera, creando e distribuendo valore a tutti i suoi attori e contribuendo alla cultura della responsabilità d’impresa, dal produttore fino al consumatore. Il processo inizia con la selezione delle sementi garantite NO OGM coltivate da migliaia di famiglie di agricoltori all’interno di programmi per lo sviluppo economico e agricolo. Ed è dalla coltivazione alla lavorazione che gli scarti dei processi sono stati recuperati e impiegati nella produzione di una nuova carta chiamata carta CRUSH Fagiolo. Il risultato è un astuccio certificato FSC e OGM Free, che può stare a contatto diretto con il prodotto, eliminando così la busta interna al pack, e che racchiude il 30% di fibra riciclata post-consumo. Gli inchiostri ecologici e la finestra trasparente in PLA ottenuta sempre da scarti vegetali rendono il packaging eco-sostenibile e al 100% riciclabile. Inoltre, l’energia utilizzata lungo l’intero processo, dalla produzione della carta al confezionamento, proviene da fonte rinnovabile. Un progetto di economica circolare che coinvolge e sostiene le comunità agricole, riutilizza gli scarti vegetali, produce nel rispetto dell’ambiente e destina risorse a sostegno di progetti etici e sociali.
Descrizione formale della Monografia: Pieghevole stampato su carta Crush Fagiolo + astuccio narrante con percorso iconografico intuitivo ed emozionale. Carta ad uso mano e colore richiamano motivi di naturalezza propri di un prodotto vegetale con inclusioni visive del prodotto scarto.
Luogo di conservazione:

Archivio OMI Verona e Sapienza/CoRiS Archivio OMI Roma