Numero: G016
Azienda: Gruppo Lactalis Italia Spa
Sede principale (Provincia): Cremona
website: http://www.gruppolactalisitalia.com
Settore: Alimentari – Produzione/Distribuzione
Marchio protagonista:: Galbani
Titolo Completo: Un mondo di fiducia – gli 80 anni dello stabilimento Galbani di Casale Cremasco
Anno di pubblicazione: 2008
Lingua/e: italiano
Numero di pagine: 240
ArtDirector/Responsabile Editoriale/Curatore: n.d.
Agenzia/Studio Grafico/Editore: n.d.
Copywriter/Redattore: n.d.
Ricerca storica e/o fotografica: n.d.
Fotografo/i: Biblioteca Casale Cremasco Vidolasco e archivi vari
Illustratore: n.d.
Prestampa/Elaborazione Immagini: n.d.
Stamperia: Tipografia Trezzi snc di Crema
Formato: 17×24
Tipo di Confezione: Brossura con cucitura a filo refe
Descrizione della copertina: Cartonata, rivestita in carta stampata e plastificata
Sovraccoperta: NO
Astuccio, custodia o cofanetto: NO
Carta utilizzata (pagine interne): Carta Patinata opaca
Piattaforma creativa: La Monografia celebra gli 80 anni dell’insediamento Galbani di Casale Cremasco, uno dei cinque stabilimenti in cui vengono lavorati i prodotti Galbani. L’ obiettivo di ogni unità è quello di realizzare prodotti di qualità eccellente, con il massimo livello di sicurezza e di efficenza grazie a linee produttive certificate secondo standard elevati.
Descrizione dei contenuti: L’azienda Galbani a Casale Cremasco nasce nel 1928, dall’acquisto di un’azienda che già esisteva, un piccolo caseificio con annessa impresa agricola, di proprietà della famiglia Taddei. Il volume è ricco di immagini che ripercorrono la storia dalla nascita della Galbani, per giungere fino agli odierni stabilimenti, e principalmente a quello di Casale Cremasco con le immagini di operai e dirigenti. L’opera oltre a descrivere i cicli produttivi dell’industria casearia comasca, riporta ma ancheinteressanti interviste a dipendenti con diverse mansioni, a sottolineare la considerazione del fattore umano in questa impresa.
Descrizione formale della Monografia: Il volume é di medie dimensioni; in copertina viene rappresentata l’immagine dall’alto dello stabilimento di Casale Cremasco e quella di un’operaio al lavoro. Ciò che lo differenzia dalle altre monografie è il titolo scritto in verticale, in arancione: A completamentoé allegato un DVD che riassume la monografia stessa.
Luogo di conservazione: Archivio OMI