Numero:  G032
Azienda (Ragione Sociale completa):  Giorgio Fedon & Figli spa
Provincia:  Belluno
website:  https://www.fedongroup.com/
Categoria merceologica di appartenenza: Abbigliamento e accessori – Produzione/Distribuzione
Titolo Completo:  Il contenitore prezioso, storia degli astucci per occhiali
Marchio protagonista dell’Opera: Fedon
Anno di pubblicazione:  1999
Lingua/e:  Italiano, Inglese, Francese
Numero di pagine:  176
Codice ISNB o ISSN: NO
Art Director/Responsabile Editoriale/Curatore: n.d.
Agenzia/Studio Grafico:  n.d.
Copywriter, Redattore, Autore:  Ferdinando Ferri, per le traduzioni:Alan Baker (inglese), Maria Letizia Cassato (francese)
Ricerca storica e/o fotografica:  n.d.
Fotografo/i:  Sergio Pivetta
Illustratore/i:  n.d.
Stamperia:  La Grafica & Stampa editrice srl, Venezia 
Editore:  Marsilio editori spa, Venezia
Formato (base x altezza) in cm.:  21,9×29,5
Tipo di Confezione:  Brossura con cucitura a filo refe
Descrizione della copertina:  Cartonata, rivestita in carta stampata e plastificata e sovraccoperta
Sovraccoperta:  SI
Astuccio, custodia o cofanetto:  NO
Carta per le pagine interne:  Carta patinata opaca
Piattaforma creativa:  Il volume tratta l’evoluzione dell’astuccio per l’occhiale nel tempo. Oggetto di uso quotidiano che accompagna l’uomo nella sua vita, testimoniando il mutamento del gusto. Questa raccolta è una documentazione preziosa che mostra l’evoluzione della linea e del gusto nel tempo. La Fedon ha vissuto da protagonista l’evoluzione di questo accessorio, indispensabile e sempre più di moda, grazie a una passione di famiglia che si è mantenuta inalterata durante ottant’anni di lavoro e una continua ricerca dell’eccellenza. 
Descrizione dei contenuti:  La monograifa si apre con una prefazione scritta da Callisto Fedon. Prosegue la storia degli astucci per occhiali e poi la fabbricazione degli astucci in Cadore. A fianco di ogni foto di un astuccio per occhiali vi è la decrizione tecnica di quest’ultimo. Ogni parte testuale è  tradotta in lingua inglese e francese.
Descrizione formale della monografia: Opera di grandi dimensioni. In sovracoperta c’è la foto di un astuccio per occhiali della Fedon. L’astuccio, realizzato in alluminio e plexigas blu trasparente, ricorda un flacone di profumo per l’eleganza e la raffinatezza della linea. 
Luogo di conservazione: Archivio OMI Verona
Classificazione tipologica: Monografia biografica d’impresa, imprenditore o prodotto/servizio