Numero:  C044
Azienda:  Costruzioni Dalla Verde spa
Sede principale (Provincia):  Vicenza
website:  www.dallaverde.it
Settore:  Edilizia, Architettura e Urbanistica – Costruzione/Servizi
Marchio protagonista:  Dalla Verde
Titolo Completo:  Dalla Verde: Tradition, Innovation, Value
Anno di pubblicazione:  n.d.
Lingua/e:  Inglese
Numero di pagine:  34
ArtDirector/Responsabile Editoriale/Curatore: n.d.
Agenzia/Studio Grafico/Editore:  Videorunner
Copywriter/Redattore:  n.d.
Ricerca storica e/o fotografica:  Archivio fotografico Dalla Verde
Fotografo/i:  Luca Brusaferro, Santi Caleca, Luciano Doria, Onetti Muda, Matteo Piazza, Alessandro Poli, Nicola Zanettin,
Illustratore:  n.d.
Prestampa/Elaborazione Immagini:  n.d.
Stamperia:  ND
Formato (base x altezza) cm:  23×24.5
Tipo di Confezione:  Punti Metallici
Descrizione della copertina:  Carta patinata o cartoncino mono/bipatinato stampato con tecnica mista, senza alette
Sovraccoperta:  NO
Astuccio, custodia o cofanetto:  NO
Carta utilizzata (pagine interne):  Carta Patinata opaca
Piattaforma creativa:  Questa monografia vuole illustrare soprattutto a un pubblico straniero il design e l’architettura italiana. Mette in evidenza alcune costruzioni commerciali e residenze private con un approccio innovativo ma sempre rispettando la tradizione.
Descrizione dei contenuti:  L’opera mette in luce i 60 anni dell’azienda descritti con immagini e relativi anni dal 1952 al 2012; oltretutto dimostra come l’azienda Dalla Verde sia attenta al dettaglio e al design moderno ma con un ritorno sempre alla tradizione. L’obiettivo di questa monografia è da far conoscere l’azienda anche a livello europeo e mondiale aiutandosi con la stesura in lingua inglese e con immagini dei relativi lavori.
Descrizione formale della Monografia:  Il volume si presenta di medie dimensioni; la copertina è caratterizzata da un colore rosso acceso e dal marchio di fabbrica in verde. all’interno non vi sono capitoli ma presentano su carta patinata opaca le foto dei collaboratori e dei servizi che offrono.
Luogo di conservazione:  Archivio OMI Verona