Codice
C151
Azienda
Corsini Bakery dolci e biscotti srl
Sede principale (Provincia/Città Met.)
Grosseto
Regione
TOSCANA
Settore Merceologico
Alimentari - Produzione/Distribuzione
Marchio protagonista dell'opera
Corsini dolci e biscotti
Titolo completo dell'opera
Con gli occhi della memoria
Anno di pubblicazione
2019
Lingua/e
Italiano
Editore
Effigi edizioni
Agenzia/Studio Grafico/Graphic Designer
C&P Adver Effigi snc
ArtDirector/Responsabile Editoriale/Curatore
Mario Papalini, Rossella Cascelli, Martina Purificato
Copywriter, Autore/i, Redattore/i
Ubaldo Corsini
Archivi, ricerca storica e/o iconografica
Archivio Corsini
Fotografo/i
nd
Illustratore/i
nd
Elaborazione Immagini, Prestampa
nd
Stampa
C&P Adver Effigi snc
Numero di pagine
144
Formato cm (b x h)
16x24
Tipo di Confezione/Rilegatura
Brossura con cucitura a filo refe
Descrizione della copertina
Carta patinata o cartoncino mono/bipatinato stampato con tecnica mista e plastificato, con alette
Astuccio, custodia o cofanetto
No
Carta utilizzata (pagine interne)
Carta Patinata opaca
Piattaforma creativa
Primi '900: l'imprenditore racconta l'evoluzione del paese di Castel del Piano e la nascita del primo negozio Corsini. Nella seconda parte il racconto si sofferma sulla prima etichetta "Ciambella Corsini" del panifico e l'evoluzione che ne consegue dal paese al mercato di Grosseto con l'apertura di punti vendita diretti e i vari ampliamenti dello stabilimento che si susseguono sino all'attuale trasferimento in quello modernissimo che produce non solo biscotti ma pandori e panettoni di alta pasticceria. Il filo conduttore dell'opera è la famiglia di Ubaldo Corsini unita e connessa nella realizzazione di una media-piccola impresa in sintonia con i valori del territorio del Monte Amiata.
Descrizione dei contenuti
L'opera si compone di una premessa curata dal prof. Zeffiro Ciuffoletti, di una prefazione e di un'introduzione, quest'ultima curata dalla prof.ssa Fiora Bonelli, recentemente scomparsa, storica del territorio dell'Amiata. Nella prima parte si segnala l'inizio della ricostruzione sociale e politica degli anni Cinquanta a cui segue il racconto della prima sostituzione dei due forni a legna con un forno moderno a fuoco indiretto, da parte dei genitori dell'autore. In tutta la prima parte sono presenti foto in bianco e nero della famiglia e l'inserimento della foto del quadro "Donne al forno" del pittore Edo Cei della collezione Corsini; anche la foto della copertina, un Fiat 1100 anni '50 per la consegna dei prodotti, è della collezione Corsini. Nella seconda parte vengono messe in risalto le tecniche di produzione dalla prima etichetta (la Ciambella Corsini) ai panettoni, pandori e biscotti sino agli anni '80. Nella terza parte l'autore "parla" del marketing e le sfide del mercato a cui l'azienda ha risposto con la costruzione di forni lunghi 30 metri e il passaggio del testimone ai quattro figli.
Descrizione formale
Il volume si presenta con una copertina con alette che mette in evidenza il 1100 Fiat per la consegna dei prodotti di colore giallo degli anni '50 con il titolo "Con gli occhi della memoria" e un sottotitolo esplicativo dei contenuti in esso contenuti "Famiglia e Impresa" e nella parte alta il nome dell'imprenditore-autore Ubaldo Corsini. Il libro ha un formato maneggevole e le numerose fotografie connotano bene sia la storia della famiglia che quella dell'impresa.
Luogo di conservazione
Archivio OMI