Codice
A005
Azienda
Actv spa
Sede principale (Provincia/Città Met.)
Venezia
Regione
VENETO
Settore Merceologico
Trasporti e logistica - Servizi
Marchio protagonista dell'opera
Actv Venezia
Titolo completo dell'opera
Percorso Venezia
Anno di pubblicazione
1984
Lingua/e
Italiano
Editore
nd
Agenzia/Studio Grafico/Graphic Designer
Francesco Gostoli
ArtDirector/Responsabile Editoriale/Curatore
Francesco Gostoli
Copywriter, Autore/i, Redattore/i
Alvise Zorzi, Italo Rossi, Lucio Angelini
Archivi, ricerca storica e/o iconografica
Mario Attusato, Sergio Barizza, Rita Bellini, Mario De Fina, Romano Ivanovich, Paola Landsmann, Luigi Lanfranchi, Walter Mirandoli, Graziano Piovesan, Maurizio Zacchetti, Archivio dell'A.C.T.V. di Venezia, Archivio Fotografico Comunale di Venezia, Archivio Fotografico Museo Correr di Venezia, Archivio Municipale di Venezia-Celestia, Foto Ortolan, Collezioni Private
Fotografo/i
Roberto Mennella
Illustratore/i
nd
Elaborazione Immagini, Prestampa
Foligraf snc
Stampa
La Stamperia di Venezia
Numero di pagine
144
Formato cm (b x h)
31x30
Tipo di Confezione/Rilegatura
Brossura con cucitura a filo refe
Descrizione della copertina
Cartonata, rivestita in carta stampata e plastificata
Astuccio, custodia o cofanetto
No
Carta utilizzata (pagine interne)
Carta Patinata opaca
Piattaforma creativa
La monografia nasce in occasione degli ottant'anni dall'avvento della municipalizzazione della città di Venezia e intende raccontare la storia dei trasporti attraverso immagini, rievocazioni e ricordi in cui il trasporto pubblico è stato componente essenziale per l'economia e la società veneziane.
Descrizione dei contenuti
Il progetto monografico presenta un'approfondita illustrazione dei mezzi di trasporto veneziani dal 1900 ad oggi. Sono presenti numerose foto ed illustrazioni dei mezzi affiancate ad accenni di storia italiana.
Descrizione formale
Il progetto presenta una copertina cartonata grigia. Il design interno, particolarmente elaborato, vede la prevalenza di immagini fotografiche accompagnate da testi di carattere didascalico.
Luogo di conservazione
Archivio OMI