web analytics

Per ricevere la nostra Newsletter compila questo campo:

banner

banner

APT Verona

Avanti… …c’è posto

APT Verona 2018-05-21T18:11:30+00:00

Dettagli

Sito dell’Azienda:

APT Verona
Numero:A016
Azienda:Azienda Provinciale Trasporti Verona srl
Sede principale (Provincia):Verona
website:http://www.atv.verona.it/
Altro:Trasporti
Marchio protagonista::ATP Verona
Titolo Completo:Avanti… …c’è posto
Anno di pubblicazione:1998
Lingua/e:Italiano
Numero di pagine:204
ArtDirector/Responsabile Editoriale/Curatore:Laura Lorenzin
Agenzia/Studio Grafico/Editore:AREA Group Advertising
Copywriter/Redattore:Gerardo Menegazzi, Mario Peruzzi
Ricerca storica e/o fotografica:N.D.
Fotografo/i:Archivio APT, Giorgio Marchiori, Fotoexpress, Biblioteca del Garda, Archivio del Comitato de la Renga – Parona
Illustratore:N.D.
Prestampa/Elaborazione Immagini:SEF
Stamperia:Novastampa – Verona
Formato:30×29,5cm
Tipo di Confezione:Brossura con cucitura a filo refe
Descrizione della copertina:Cartonata, rivestita in carta stampata e plastificata
Altro:
Sovraccoperta:SI
Astuccio, custodia o cofanetto:NO
Carta utilizzata (pagine interne):Carta Patinata opaca
Piattaforma creativa:La Monografia nasce con l’intento di fornire una storia del trasporto pubblico di Verona e provincia, all’alba del Terzo Millennio, concentrandosi sul ruolo giocato dell’APT. L’idea di concretizza in un’edizione che punta decisamente sul valore iconografico.
Descrizione dei contenuti:Suddivisa in 13 capitoli più apparati (tavole, glossario, elenchi personale amministrativo), si apre con la presentazione di Massimo Guerra, allora Presidente APT. Il testo, piuttosto tecnico, è costantemente correlato a immagini d’epoca, infografiche e box di approfondimento monotematico che ne agevolano la lettura.
Descrizione formale della Monografia:Volume di grosse dimensioni in stile coffee table book. I fogli di guardia sono stampati in monocromia e riportano un dettaglio dell’immagine di copertina, elaborato per creare un effetto puntinismo.
Luogo di conservazione:Archivio OMI Verona