Codice
U025
Azienda
Universitaetsbuchhandlung A. Weger srl
Sede principale (Provincia/Città Met.)
Bolzano
Regione
TRENTINO-ALTO ADIGE
Sito Internet
Settore Merceologico
Editoria, Arti Grafiche e/o Multimediali - Produzione/Servizi
Marchio protagonista dell'opera
Casa Editrice A. Weger
Titolo completo dell'opera
Klarissa - Tipografia Weger, patrimonio storico aziendale del territorio
Anno di pubblicazione
2022
Codice ISBN o ISSN:
9788865633182
Lingua/e
Italiana
Editore
Casa Editrice A. Weger
Agenzia/Studio Grafico/Graphic Designer
Tipografia A. Weger
ArtDirector/Responsabile Editoriale/Curatore
Andreas v. Mörl
Copywriter, Autore/i, Redattore/i
Gabriela Pansolini
Archivi, ricerca storica e/o iconografica
Andreas v. Mörl, Gabriela Pansolini
Fotografo/i
Arnold Ritter, AA. VV.
Illustratore/i
nd
Elaborazione Immagini, Prestampa
Casa Editrice A. Weger
Stampa
Casa Editrice A. Weger
Numero di pagine
168
Formato cm (b x h)
15x24,4
Tipo di Confezione/Rilegatura
Brossura con cucitura a filo refe
Descrizione della copertina
Carta patinata o cartoncino mono/bipatinato stampato con tecnica mista, con alette
Astuccio, custodia o cofanetto
No
Carta utilizzata (pagine interne)
Carta Patinata opaca
Piattaforma creativa
Questa pubblicazione è il risultato di ricerche eseguite sotto la spinta di un costante impulso volto ad indagare i legami che formano la trama tra i processi produttivi e la realtà urbana. La curiosità è stata la scintilla che ha acceso l’interesse a partire da un’occasionale visita in libreria fino alla ricostruzione di un ampio scenario di vissuto economico, sociale e culturale del territorio. Oggi, la tipografia Weger rappresenta un luogo produttivo e di scambio in cui il saper fare si unisce al saper essere. La fatica, l’intelligenza e la passione degli uomini che vi hanno lavorato hanno generato nel corso dei secoli capacità umane uniche, ovvero quel genius faber territoriale che rende irrepetibile e inconfondibile la qualità di un luogo e i segni della sua civiltà.
Descrizione dei contenuti
Nella prima parte del volume viene ripercorsa l’evoluzione del "Libro", partendo dalle sue origini amanuensi, passando per la rivoluzione della stampa e giungendo infine ai giorni nostri. Nella seconda parte invece si analizza nello specifico la tipografia Weger, raccontandone la storia e le vicende del suo fondatore, Donatus Fetius di Termenago. Si passa infine al racconto di coloro che diressero l'azienda nei periodi successivi proseguendo fino ad oggi.
Descrizione formale
Il volume si presenta in medio-piccole dimensioni. In prima di copertina, al centro, è posizionata un'immagine raffigurante la composizione del nome "Weger" con caratteri tipografici di piombo. Nella quarta di copertina, in un sfondo bianco, vi è posizionata un'immagine raffigurante la silografia con il Duomo di Bressanone ante 1748. All'interno viene ripercorsa, attraverso la riproduzione di documenti derivanti dal loro archivio storico, la pluricentenaria storia dell'azienda.
Luogo di conservazione
Archivio OMI