Numero:  P071              
Azienda:  Pompadour Tè srl               
Provincia:  Bolzano              
website:  www.pompadour.it              
Categoria di appartenenza:  Bevande Analcoliche e Acque Minerali – Produzione/Distribuzione              
Titolo Completo:  Teekanne macht den Tee seit 125 Jahren              
Marchio protagonista dell’Opera:  Teekanne              
Anno di pubblicazione:  2007              
Lingua/e:  Tedesco              
Numero di pagine:  180              
Codice ISNB o ISSN: No              
Art Director/Responsabile Editoriale/Curatore: Annette Dubbers, Dresden              
Agenzia/Studio Grafico:  Grafisches Centrum – Cuno GmbH & Co KG. Calbe              
Copywriter, Redattore:  n.d.              
Ricerca storica e/o fotografica:  n.d.              
Fotografo/i:  n.d.              
Illustratore/i:  n.d.              
Stamperia:  Grafisches Centrum – Cuno GmbH & Co KG. Calbe              
Editore: Teekanne GmbH & Co KG              
Formato (base x altezza) in cm.:  24,5×31,5              
Tipo di Confezione:  Brossura con cucitura a filo refe              
Descrizione della copertina:  Cartonata, rivestita in tessuto in carta operata con stampa serigrafica o a caldo con applicazioni
Sovraccoperta:  NO              
Astuccio, custodia o cofanetto:  NO              
Carta per le pagine interne:  Carta Patinata opaca              
Piattaforma creativa:  Teekanne, azienda tedesca con sede a Dusseldorf, è la prima al mondo a commercializzare il tè in bustina. I fondatori di Teekanne hanno il merito di aver dato vita  ad una vera rivoluzione nel mondo del tè con la creazione della prima bustina di tè, realizzando così un sacchettino di garza chiuso con un filo contenente la miscela pronta per l’infusione da mettere direttamente nella tazza o nella teiera.               
Descrizione dei contenuti:  La monografia è scritta in lingua tedesca, ma di semplice interpretazione. All’interno sono raffigurati i volti di chi sicuramente ha contribuito al successo dell’azienda e l’evoluzione che hanno avuto sia le confezioni sia le bustine di tè. Grande pregio di questo libro è sicuramente l’intervento di Angela Merkel. L’azienda – per la filiale italiana – ha adottato il nome di Pompadour srl considerato più evocativo per il mercato locale.              
Descrizione formale della monografia: Monografia ricca di foto in bianco e nero e a colori raffiguranti le varie confezioni di tè, dalla fine dell’800 a quelle più odierne.               
Luogo di conservazione: Archivio OMI