Numero:  S063FO    
Azienda:  Società Editrice Triestina pa    
Provincia:  Trieste    
website:  n.d.    
Categoria di appartenenza:  Editoria, Arti Grafiche e/o Multimediali – Produzione/Servizi    
Titolo Completo:  Un secolo di giornale    
Marchio protagonista dell’Opera:  Il Piccolo    
Anno di pubblicazione:  1981    
Lingua/e:  Italiano    
Numero di pagine:  144    
Codice ISNB o ISSN: NO    
Art Director/Responsabile Editoriale/Curatore: Luciano Ceschia, Guido Botteri    
Agenzia/Studio Grafico:  Gianfranco Granbassi    
Copywriter, Redattore:  Arduino Agnelli, Lino Carpinteri, Mariano Faraguna, Mario Grassi    
Ricerca storica e/o fotografica:  Guido Vitale, Mario Cermeli, Claudio Erné, Giovanni Montenero,     
Fotografo/i:  Giornalfoto, Foto Omnia, i Musei Civici, Archivio Modiano, Archivio de “Il Piccolo”, Chino Alessi, Pietro Cove, Elide Sisto, Archivio di Sato di Triesta, Archivio dei Lavori Publbici del Comune di Trieste    
Illustratore/i:  José e Renzo Kollman ( da una composizione di Guido Marussig)    
Stamperia:  n.d.    
Editore: Società Editrice Triestina p.a.    
Formato (base x altezza) in cm.:  22×30,5    
Tipo di Confezione:  Brossura con cucitura a filo refe    
Descrizione della copertina:  Carta patinata o cartoncino mono/bipatinato stampato con tecnica mista, senza alette    
Sovraccoperta:  NO    
Astuccio, custodia o cofanetto:  NO    
Carta per le pagine interne:  Carta naturale o uso mano
Piattaforma creativa:  In questa monografia si raccoglie una rassegna di momenti e testimonianze significative legati agli uomini che hanno scritto, influenzato e diretto un quotidiano che non solo è il più importante, ma é anche il più vecchio di Trieste. L’editore esprime la speranza che in questa raccolta tutti possano ritrovare una parte di se stessi e delle proprie memorie.    
Descrizione dei contenuti:  Questa raccolta del giornale “Il Piccolo” si divide in nove parti: un secolo di notizie, le guerre dei cent’anni, la cronaca della città, Trieste e il mare, la cultura e l’arte, i primati dello sport, gli avvisi, il cuore della città e la raccolta di cent’anni di evoluzione.    
Descrizione formale della monografia: Una monografia sicuramente storica, con una nota nostalgica che stimola a sfogliarne le pagine, che ricordano quelle di un giornale, alla ricerca di titoli e date storiche.    
Luogo di conservazione: Archivio OMI