Numero:  S070FO
Azienda (Ragione Sociale completa):  Società Athesis spa
Provincia:  Verona
website:  www.larena.it
Categoria merceologica di appartenenza:  Editoria – Produzione/Servizi
Titolo Completo:  L’Arena, centoventicinquesimo anniversario
Marchio protagonista dell’Opera: L’Arena di Verona
Anno di pubblicazione:  1991
Lingua/e:  Italiano
Numero di pagine:  320
Codice ISNB o ISSN: NO
Art Director/Responsabile Editoriale/Curatore: n.d.
Art Director/Responsabile Editoriale/Curatore: See & Sell
Copywriter, Redattore, Autore:  Giovanni Priante
Ricerca storica e/o fotografica:  Maurizio Brenzoni
Fotografo/i:  n.d.
Illustratore/i:  n.d.
Stamperia:  EBS Editoriale Bortolazzi-Stei srl
Editore:  Soc. Ed. Athesis
Formato (base x altezza) in cm:  21×28,3
Tipo di Confezione:  Brossura con cucitura a filo refe
Descrizione della copertina:  Carta patinata o cartoncino mono/bipatinato stampato con tecnica mista e plastificato, senza alette
Sovraccoperta:  NO
Astuccio, custodia o cofanetto:  NO
Carta per le pagine interne:  Carta patinata opaca
Piattaforma creativa:  Monografia che festeggia i 125 anni dalla nascita della testata “L’Arena di Verona”. Opera che è un supplemento offerto dal quotidiano a tutti i lettori, come segno di ringraziamento per la loro adesione al giornale veronese e come pegno di amicizia che si rinnova giorno dopo giorno. L’opera non ha la pretesa di essere esaustiva ma ha due pregi fondamentali: lo sforzo di fotografare una realtà in movimento e il linguaggio piano con cui tutti i contributi sono redatti. Tra le pieghe di questa storia maggiore si ritrovano persone e avvenimenti che non si leggono sui libri di storia ma che fanno parte delle storie private di persone, di famiglie, di gruppi sociali. 
Descrizione dei contenuti:  Il volume riporta lavori originali di giornalisti professionisti. Ripercorre l’itinerario che va dal Risorgimento nazionale fino a inizio anni Novanta, con una serie di saggi e di contributi che affrontano i diversi temi di una realtà storico-culturale ma anche più eminentemente cronistica. L’opera è strutturata in numerosi capitoli trattati da diversi esponenti/autori. E’ presente una nutrita  documentazione fotografica e  iconografica.
Descrizione formale della monografia: Opera di medie dimensioni. In copertina una composizione di diverse fotografie del passato nella città di Verona. 
Luogo di conservazione: Archivio OMI Verona, (Fondo “Massimo Orlandini”)
Classificazione tipologica: Monografia biografica d’impresa, imprenditore o prodotto/servizio