Codice
S057
Azienda
Società Agricola Ciù Ciù di Bartolomei Massimo e Walter ss
Sede principale (Provincia/Città Met.)
Ascoli Piceno
Regione
MARCHE
Settore Merceologico
Vini, Distillati e altre Bevande Alcoliche - Produzione/Distribuzione
Marchio protagonista dell'opera
Ciù Ciù
Titolo completo dell'opera
Ciù Ciù - Una storia di vino nelle Marche
Anno di pubblicazione
2015
Codice ISBN o ISSN:
9788897066330
Lingua/e
Italiano, Inglese
Editore
Capponi Editore srl
Agenzia/Studio Grafico/Graphic Designer
nd
ArtDirector/Responsabile Editoriale/Curatore
Luisa Piazzola, Gianluca Vagnarelli e Ruth Baldry
Copywriter, Autore/i, Redattore/i
Capponi Editore srl
Archivi, ricerca storica e/o iconografica
nd
Fotografo/i
Ennio Giudici
Illustratore/i
nd
Elaborazione Immagini, Prestampa
nd
Stampa
Capponi Editore srl
Numero di pagine
196
Formato cm (b x h)
14x21
Tipo di Confezione/Rilegatura
Brossura con cucitura a filo refe
Descrizione della copertina
Cartonata, rivestita in carta stampata e plastificata
Astuccio, custodia o cofanetto
No
Carta utilizzata (pagine interne)
Carta Patinata opaca
Piattaforma creativa
Questo libro è il racconto autobiografico della vita di Natalino Bartolomei, il fondatore dell'impresa agricola Ciù Ciù di Offida, cittadina della provincia di Ascoli Piceno. In queste pagine sono ripercorse non solo le vicende della sua famiglia, ma anche quelle della nascita e dello sviluppo di una delle prime aziende vitivinicole delle Marche e, più in generale, delle tradizioni di un intero territorio: il Piceno.
Descrizione dei contenuti
Nel libro l'autore, narrando le proprie vicende familiari, si pone come un cantastorie che rievoca ricordi lontani, antiche usanze, vecchi saperi, usi e tradizioni che hanno caratterizzato l'economia agricola marchigiana degli ultimi decenni, e soprattutto l'amore che prova verso le colline sulle quali crescono i suoi preziosi vigneti. Viene inoltre spiegata e compresa la particolarità legata all'origine del nome (Ciù Ciù).
Descrizione formale
La biografia del fondatore dell'impresa, Natalino Bartolomei, è descritta dettagliatamente attraverso vari capitoli che accompagnano la storia della sua vita, dalla nascita nel lontano 1943 sino agli anni '90. Il testo è scritto sia in italiano che in inglese; nel mezzo tra le due lingue troviamo fotografie storiche che vedono protagonista Nataliano tra i banchi di scuola e in momenti di vendemmia, il tutto in bianco e grigio per risaltarne la pesantezza degli anni ormai trascorsi.
Luogo di conservazione
Archivio OMI