Codice Numero: S022              
Azienda: Salvatore Ferragamo spa              
Provincia della Sede principale: Milano              
website: www.ferragamo.com              
Categoria di appartenenza: Abbigliamento, Calzature e Accessori – Produzione/Distribuzione              
Marchio protagonista dell’Opera: Salvatore Ferragamo              
Titolo Completo: Il Calzolaio dei Sogni – Autobiografia di Salvatore Ferragamo              
Anno di pubblicazione: 2010              
Lingua/e: italiano              
Numero di pagine:

232

             
Art Director/Responsabile Editoriale/Curatore: Marcello Francone              
Agenzia/Studio Grafico/Editore: Luigi Fiore              
Copywriter, Redattore: Salvatore Ferragamo              
Ricerca storica e/o fotografica: n.d.              
Fotografo/i: Luigi Fiore              
Illustratore: Marcello Francone              
Prestampa/Elaborazione Immagini: Skira              
Stamperia: Skira              
Formato: 16×22              
Tipo di Confezione: Brossura con cucitura a filo refe              
Descrizione tecnica della copertina: Cartonata, rivestita in tessuto o in carta operata con stampa serigrafica o a caldo e sovraccoperta
Sovraccoperta: SI              
Astuccio, custodia o cofanetto: NO              
Carta utilizzata per le pagine interne: Carta naturale o uso mano              
Piattaforma creativa: La Monagrafia é la storia autobiografica di Salvotore Ferragamo: una vita   dedicata ad una passione, quella ereditata da antichi ciabattini e calzolai. Il protagonista indiscusso dell’ opera è la scarpa. Ferragamo, dopo aver studiato l’arte del calzolaio e aperto un piccolo negozio, nel 1914 emigra negli USA e giunge ad Hollywood. Qui ribattezzato il “Calzolaio delle star “, progetta calzature per produzioni cinematografiche affermando presto la sua fama . Nel 1927 ritorna in Italia stabilendosi a Firenze, dando vita alla “casa” Ferragamo, conosciuta ormai in tutto il mondo e vero punto di ispirazione anche per altri progettisti della calzatura.              
Descrizione dei contenuti: L’opera racconta, attraverso le immagini e i documenti tratti dal museo dell’azienda, la vita di Salvatore Ferragamo. Nella Monografia, sono riprodotte molte immagini di Ferragamo in compagnia a dive cinematografiche della sua epoca a riprova della sua influenza nella storia della moda internazionale e italiana. Il tutto a rappresentare un passaggio simbolico: dal piccolo calzolaio al grande designer della calzatura italiana. Lo stato identificativo di vero e proprio “calzolaio dei sogni”, impresso nelle menti delle star per il suo considerevole talento creativo, ha inciso nell’assicurare fama e notorietà al brand Ferragamo.              
Descrizione formale della Monografia: Il volume, di medie dimensioni, ha una sovraccoperta riportante una celebre immagine storica di Salvatore Ferragamo con gli stampi per scarpe di evocazione Hhollywoodiana. Sulla copertina, inoltre, è raffigurato l’antico mestiere del calzolaio. Quest’ultimo, posizionato in bassorilievo quasi a voler imprimere l’accuratezza di questo tradizionale mestiere. Il colore predominante è il bordeaux, colore istituzionale del brand.              
Luogo di conservazione Archivio OMI