Codice
S022
Azienda
Salvatore Ferragamo spa
Sede principale (Provincia/Città Met.)
Milano
Regione
LOMBARDIA
Settore Merceologico
Abbigliamento, Calzature e Accessori - Produzione/Distribuzione
Marchio protagonista dell'opera
Salvatore Ferragamo
Titolo completo dell'opera
Il Calzolaio dei Sogni - Autobiografia di Salvatore Ferragamo
Anno di pubblicazione
2010
Lingua/e
Italiano
Editore
nd
Agenzia/Studio Grafico/Graphic Designer
Luigi Fiore
ArtDirector/Responsabile Editoriale/Curatore
Marcello Francone
Copywriter, Autore/i, Redattore/i
Salvatore Ferragamo
Archivi, ricerca storica e/o iconografica
nd
Fotografo/i
Luigi Fiore
Illustratore/i
Marcello Francone
Elaborazione Immagini, Prestampa
Skira Editore spa
Stampa
Skira Editore spa
Numero di pagine
232
Formato cm (b x h)
16x22
Tipo di Confezione/Rilegatura
Brossura con cucitura a filo refe
Descrizione della copertina
Cartonata, rivestita in tessuto o in carta operata con stampa serigrafica o a caldo e sovraccoperta
Astuccio, custodia o cofanetto
No
Carta utilizzata (pagine interne)
Carta naturale o uso mano
Piattaforma creativa
La Monagrafia è la storia autobiografica di Salvotore Ferragamo: una vita dedicata ad una passione, quella ereditata da antichi ciabattini e calzolai. Il protagonista indiscusso dell' opera è la scarpa. Ferragamo, dopo aver studiato l'arte del calzolaio e aperto un piccolo negozio, nel 1914 emigra negli USA e giunge ad Hollywood. Qui ribattezzato il "Calzolaio delle star ", progetta calzature per produzioni cinematografiche affermando presto la sua fama. Nel 1927 ritorna in Italia stabilendosi a Firenze, dando vita alla "casa" Ferragamo, conosciuta ormai in tutto il mondo e vero punto di ispirazione anche per altri progettisti della calzatura.
Descrizione dei contenuti
L'opera racconta, attraverso le immagini e i documenti tratti dal museo dell'azienda, la vita di Salvatore Ferragamo. Nella Monografia, sono riprodotte molte immagini di Ferragamo in compagnia a dive cinematografiche della sua epoca a riprova della sua influenza nella storia della moda internazionale e italiana. Il tutto a rappresentare un passaggio simbolico: dal piccolo calzolaio al grande designer della calzatura italiana. Lo stato identificativo di vero e proprio "calzolaio dei sogni", impresso nelle menti delle star per il suo considerevole talento creativo, ha inciso nell'assicurare fama e notorietà al brand Ferragamo.
Descrizione formale
Il volume, di medie dimensioni, ha una sovraccoperta riportante una celebre immagine storica di Salvatore Ferragamo con gli stampi per scarpe di evocazione hollywoodiana. Sulla copertina, inoltre, è raffigurato l'antico mestiere del calzolaio. Quest'ultimo, posizionato in bassorilievo quasi a voler imprimere l'accuratezza di questo tradizionale mestiere. Il colore predominante è il bordeaux, colore istituzionale del brand.
Luogo di conservazione
Archivio OMI