Codice
R009
Azienda
Rubelli spa
Sede principale (Provincia/Città Met.)
Venezia
Regione
VENETO
Sito Internet
Settore Merceologico
Manifattura: Ebanisteria, Tessitura e Ricamo, Produzione Strumenti Musicali, Fonderie Artistiche, ecc
Marchio protagonista dell'opera
Rubelli
Titolo completo dell'opera
Rubelli. Una storia di seta a Venezia
Anno di pubblicazione
2011
Codice ISBN o ISSN:
978883171121
Lingua/e
Italiano
Editore
Marsilio Editori spa
Agenzia/Studio Grafico/Graphic Designer
nd
ArtDirector/Responsabile Editoriale/Curatore
Studio Tapiro di Enrico Camplani e Gianluigi Pescolderung
Copywriter, Autore/i, Redattore/i
Irene Favaretto, James Acheson, Luciana Boccardi, Isabella Campagnol, Giuliana Coen Camerino, Doretta Davanzo Poli, Lidewij Edelkoort, Elisabetta Fabbri, Massimo Gasparon, Andrea Gori, Giacomo Erasmo Mortola, Paola Navone, Mireille Papiri, Pier Luigi Pizzi, Roger Thomas
Archivi, ricerca storica e/o iconografica
Isabella Campagnol
Fotografo/i
Giovanni Tagini
Illustratore/i
nd
Elaborazione Immagini, Prestampa
nd
Stampa
Grafiche Antiga spa
Numero di pagine
220
Formato cm (b x h)
24x29
Tipo di Confezione/Rilegatura
Brossura con cucitura a filo refe
Descrizione della copertina
Cartonata, rivestita in tessuto o in carta operata con stampa serigrafica o a caldo
Astuccio, custodia o cofanetto
No
Carta utilizzata (pagine interne)
Carta patinata con inserti di carta speciale (pergamenata, metallizzata, ec..)
Piattaforma creativa
La Monografia narra la storia dell'azienda serica Rubelli, le cui radici affondano nella Venezia del Settecento. La voce narrante è quella di Irene Favretto, sorella del titolare Alessandro Favretto Rubelli, che ripercorre le vicende dell'impresa di famiglia con tono colloquiale. Il testo è accompagnato da numerose fotografie ed è arricchito dai contributi di architetti, designer e costumisti.
Descrizione dei contenuti
L'opera si struttura in cinque capitoli, più apparati introduttivi e conclusivi: la premessa è ad opera del sindaco veneziano Giorgio Orsoni, la prefazione di Alessandro Favaretto Rubelli e il testo in apertura della trend forecaster Lidewij Edelkoort. In chiusura sono presentati un testo di Niccolò Favaretto Rubelli e una testimonianza dell'architetto Paola Navone.
Descrizione formale
Volume di dimensioni importanti, prezioso nei materiali e nella grafica. La copertina è caratterizzata un motivo goffrato, elaborato a partire dal damasco di seta San Marco. In quarta, sempre goffrato, il marchio dell'Azienda. Le pagine interne sono intervallate da inserti di carta marcata di dimensione inferiore, che contribuiscono a creare l'effetto di un campionario di stoffe.
Luogo di conservazione
Archivio OMI