Numero:  R016FO
Azienda:  Rotary Club International
Provincia:  Milano
website:  www.rotary.org/it
Categoria di appartenenza:  No Profit: Associazioni, Onlus, Patronati, Fondazioni culturali, solidali, ecc., non di categoria
Titolo Completo:  Cinquant’anni di Rotary in Italia
Marchio protagonista dell’Opera:  Rotary Club International
Anno di pubblicazione:  1973
Lingua/e:  Italiano
Numero di pagine:  128
Codice ISNB o ISSN: NO
Art Director/Responsabile Editoriale/Curatore: Francesco Ogliari
Agenzia/Studio Grafico:  n.d.
Copywriter, Redattore, Autore:  Francesco Ogliari – Adrio Casati
Ricerca storica e/o fotografica:  Istituto Culturale per pubblicazioni e studi rotariani
Fotografo/i:  n.d. – Risproduzioni colori: Scala – Firenze
Illustratore/i:  Roberto Gennari Feslikenian
Stamperia:  Amilcare Pizzi spa – Milano 
Editore: Istituto Culturale per pubblicazioni e studi rotariani
Formato (base x altezza) in cm.:  28×31
Tipo di Confezione:  Brossura con cucitura a filo refe
Descrizione della copertina:  Cartonata, rivestita in carta stampata e plastificata
Sovraccoperta:  NO
Astuccio, custodia o cofanetto:  NO
Carta per le pagine interne:  Carta naturale, uso mano o da editoria avorio
Piattaforma creativa: 

Monografia redatta in occasione del Cinquantenario del Rotary in Italia (1923-1973), in cui il Presidente della Repubblica, sen.Giovanni Leone, ha concesso il suo alto patronale agli atti celebrativi. “Occasione per confermare i principi ai quali si ispira l’azione rotariana, al servizio della società per la reciproca comprensione, per il rispetto e la solidarietà fra i popoli e il superamento delle barriere di lingua, nazionalità e ideologia che ancora dividono gli uomini”, afferma Gian Paolo Lang.
La forza del Rotary risiede sul valore civile e professionale degli uomini; a dimostrazione di questo sono state inserite delle tavole a colori, che possono ben spiegare e sottolineare il principio base del Rotary: la volontà di conoscersi per collaborare e servire.

Descrizione dei contenuti:  Il volume testimonia l’importanza del Rotary nel mondo e la sua ragione d’essere attraverso una serie di antichi dipinti che costituiscono la rappresentazione pittorica della vita degli uomini e la tramandano nei tempi, si individuano tutte le arti e le professioni attraverso le quali non è difficile intravvedere la corrispondenza ideale con l’attuale struttura del Rotary. Un viaggio che iniziò a Chicago nel lontano 1905 grazie al piccolo nucleo creato da Paul. P. Harris. e che si è ingrandito prima a livello nazionale e successivamente a livello internazionale. La monografia ci racconta i passaggi fondamentali dell’espansione mondiale del Rotary Club International. In conclusione dell’opera troviamo tutte le “fanions” dei Rotary in Italia.
Descrizione formale della monografia: Opera di grandi dimensioni, d’impatto la copertina cartonata di sfondo blu, al centro di quest’ultima troviamo la stampa del simbolo dell’Istituto Rotary:la ruota.
Luogo di conservazione: Archivio OMI Verona, (Fondo “Massimo Orlandini”)