Codice
P025
Azienda
Pastificio Felicetti srl
Sede principale (Provincia/Città Met.)
Trento
Regione
TRENTINO-ALTO ADIGE
Sito Internet
Settore Merceologico
Alimentari - Produzione/Distribuzione
Marchio protagonista dell'opera
Felicetti
Titolo completo dell'opera
Felicetti - ideale concreto
Anno di pubblicazione
2013
Lingua/e
Italiano
Editore
nd
Agenzia/Studio Grafico/Graphic Designer
nd
ArtDirector/Responsabile Editoriale/Curatore
Dart Associati
Copywriter, Autore/i, Redattore/i
Mariarosa Fiorio
Archivi, ricerca storica e/o iconografica
nd
Fotografo/i
Alessandro Castiglioni, Daniele Mendini
Illustratore/i
nd
Elaborazione Immagini, Prestampa
nd
Stampa
Grafiche OPV - Offset Print Veneta
Numero di pagine
100
Formato cm (b x h)
24,4x26
Tipo di Confezione/Rilegatura
Brossura con cucitura a filo refe
Descrizione della copertina
Cartonata, rivestita in carta stampata e plastificata
Astuccio, custodia o cofanetto
No
Carta utilizzata (pagine interne)
Carta Patinata opaca
Piattaforma creativa
La monografia celebra un secolo di storia dalla fondazione del Pastificio Felicetti, avvenuta nel lontano 1908. L'azienda crescere di anno in anno fino all'arrivo di accordi internazionali e con ristoranti premiati a stelle Michelin. La mission aziendale è diffondere una cultura della pasta che, rispettando la tradizione, possa con convinzione guardare al futuro attraverso la ricerca. Il 2013 segna un anno di svolta, grazie all'inaugurazione di un nuovo stabilimento Felicetti, oltre a quello storico di Trento, e all'annuncio di una futura grande area verde affianco allo stabilimento aziendale destinata al pubblico.
Descrizione dei contenuti
La storia del Pastificio Felicetti ha inizio nel 1908, quando Valentino Felicetti decise di produrre pasta nel cuore della cornice dolomitica, a Predazzo (Trento). Alla fine degli anni Sessanta il Pastificio è passato da una produzione artigianale ad una industriale, preservando la qualità del prodotto. Fu la quarta generazione della famiglia Felicetti, rappresentata da Paolo, Stefano e Riccardo, attualmente al timone dell'azienda, a rendere il pastificio a portata internazionale, affermandola sui mercati esteri, grazie all'accuratezza delle materie prime (selezionate stando a stretto contatto con i mugnai e gli agricoltori) ed all'impiego di tecnologie produttive all'avanguardia. Oggi la Felicetti gode di quattro certificazioni mondiali dai massimi punteggi, grazie alla qualità e alla fedeltà del marchio, che conta su diverse selezioni: pasta di semola biologica varietà Matt semplice o all'uovo, pasta di grano Khorasan e Kamut, Farro e la linea per la ristorazione (speciale gastronomia). Il numero dei formati di pasta proposti è un centinaio e ciascuno di essi è prodotto con grano duro, all'uovo, biologico e biologico integrale.
Descrizione formale
Il volume esteticamente è molto variegato: la copertina nella sua semplicità presenta in primo piano una mano che sta per lanciare un aeroplano di carta fatto mediante la tecnica dell'origami. Il tutto è giocato su vari livelli di grigio, cosi da focalizzare l'attenzione sugli unici due elementi colorati: il marchio "Felicetti", racchiuso nel noto cerchio rosso presente su tutti i prodotti dell'azienda, ed uno scorcio di una pasta sopra all'aeroplanino che sta a simboleggiare la leggerezza degli ingredienti. Contrariamente, l'interno è composto di pagine colorate e ricche di immagini, sia del passato che del presente.
Luogo di conservazione
Archivio OMI