Codice
M073
Azienda
Montori Camillo
Sede principale (Provincia/Città Met.)
Teramo
Regione
ABRUZZO
Settore Merceologico
Vini, Distillati e altre Bevande Alcoliche - Produzione/Distribuzione
Marchio protagonista dell'opera
Camillo Montori
Titolo completo dell'opera
L'Aristocrazia Rurale
Anno di pubblicazione
2010
Lingua/e
Italiano
Editore
nd
Agenzia/Studio Grafico/Graphic Designer
Di Paolo Immagini
ArtDirector/Responsabile Editoriale/Curatore
nd
Copywriter, Autore/i, Redattore/i
Camillo Montori, Ezio Sciarra, Stefano Papetti, Alessandro Sonsini, Donato Lanati, Paola Berna Montori
Archivi, ricerca storica e/o iconografica
nd
Fotografo/i
Gino Di Paolo
Illustratore/i
nd
Elaborazione Immagini, Prestampa
nd
Stampa
Poligrafica Mancini srl
Numero di pagine
128
Formato cm (b x h)
23,2x32,2
Tipo di Confezione/Rilegatura
Brossura con cucitura a filo refe
Descrizione della copertina
Carta patinata o cartoncino mono/bipatinato stampato con tecnica mista, con alette
Astuccio, custodia o cofanetto
No
Carta utilizzata (pagine interne)
Carta Patinata opaca
Piattaforma creativa
La monografia nasce per celebrare il territorio abruzzese, dove sorge l'azienda agricola Camillo Montori. Oltre al racconto dei vigneti Montori, infatti, emerge la volontà di esaltare la millenaria storia dell'Abruzzo e il suo profondo legame con la cultura mediterranea.
Descrizione dei contenuti
Il volume, dopo una prefazione a cura di Camillo Montori, è diviso in undici capitoli. E' inoltre possibile delineare all'interno della narrazione una cesura: i primi sei capitoli raccontano la storia del territorio, con approfondimenti di carattere archeologico e museale. La seconda parte della monografia, invece, sposta il focus sull'azienda e in particolare sulla sua produzione vitivinicola. E' infine presente un ricettario delle ricette tipiche abruzzesi.
Descrizione formale
Il volume, di medie dimensioni, è particolarmente curato internamente. Sono presenti fotografie elaborate ad alta definizione che coinvolgono egregiamente il lettore, soprattutto nelle parti di carattere storico. Una diversa fotografia, inoltre, apre ogni capitolo e ne sintetizza i contenuti.
Luogo di conservazione
Archivio OMI