Codice
G027
Azienda
Grafiche Tassotti srl
Sede principale (Provincia/Città Met.)
Vicenza
Regione
VENETO
Settore Merceologico
Editoria, Arti Grafiche e/o Multimediali - Produzione/Servizi
Marchio protagonista dell'opera
Grafiche Tassotti
Titolo completo dell'opera
Grafiche Tassotti: stamperia in Bassano dal 1957
Anno di pubblicazione
1999
Codice ISBN o ISSN:
9788876911644
Lingua/e
Italiano, Inglese
Editore
nd
Agenzia/Studio Grafico/Graphic Designer
nd
ArtDirector/Responsabile Editoriale/Curatore
Nicole Tassotti, Giorgio Tassotti, Luisa Bandini
Copywriter, Autore/i, Redattore/i
David Graham
Archivi, ricerca storica e/o iconografica
Archivio fotografico Grafiche Tassotti
Fotografo/i
Studio l'occhiello, Franco Manfrotto, Kiko Trivellato
Illustratore/i
nd
Elaborazione Immagini, Prestampa
nd
Stampa
Grafiche Tassotti srl
Numero di pagine
100
Formato cm (b x h)
21,5x30
Tipo di Confezione/Rilegatura
Cucitura punto Singer
Descrizione della copertina
Cartonata, rivestita in tessuto in carta operata con stampa serigrafica o a caldo con applicazioni
Astuccio, custodia o cofanetto
Si
Carta utilizzata (pagine interne)
Carta naturale o uso mano
Piattaforma creativa
La monografia racconta dei 40 anni d'avventura di Giorgio Tassotti fondatore delle grafiche Tassotti con sede a Bassando del Grappa in provincia di Vicenza. Non c'è un evento in particolare ma semplicemente la storia di questa stamperia tutta made in Italy che ha percorso la storia con il suo prodotto fino ad oggi.
Descrizione dei contenuti
L'opera è scritta in lingua italiano e inglese per allargare l'impatto anche al mercato estero soprattutto quello europeo. Racconta del prodotto tipografico made in Italy e di come le tecniche sono cambiato da quando il protagonista e fondatore Giorgio Tassotti ha iniziato questo lavoro come una sfida personale per poi compiere enormi passi nel mondo tipografico italiano e non solo.
Descrizione formale
La monografia si presenta di medie dimensioni all'interno di un cofanetto in cartoncino; molto elegante capiamo subito di cosa tratta grazie al tipo di carta utilizzata e all'impaginazione. Ricca di fotografie sia a colori che in bianco nero raccontano la storia delle tipografia Tassotti dal 1957.
Luogo di conservazione
Archivio OMI