Codice
G007
Azienda
Gio. Buton & C. spa
Sede principale (Provincia/Città Met.)
Bologna
Regione
EMILIA-ROMAGNA
Settore Merceologico
Vini, Distillati e altre Bevande Alcoliche - Produzione/Distribuzione
Marchio protagonista dell'opera
Gio. Buton
Titolo completo dell'opera
Gio. Buton un'azienda tra storia e cronaca
Anno di pubblicazione
1981
Lingua/e
Italiano
Editore
nd
Agenzia/Studio Grafico/Graphic Designer
Ufficio Pubblicità Buton
ArtDirector/Responsabile Editoriale/Curatore
Walter Chietto
Copywriter, Autore/i, Redattore/i
Paola Emilia Rubbi, Luca Goldoni
Archivi, ricerca storica e/o iconografica
Centro d'Arte e Cultura della Cassa di Risparmio di Bologna, Luigi Pappo, Istituto Nazionale per la Tutela del Brand Italiano
Fotografo/i
Walter Breveglieri, Franco Canaider, Stefano Finazzi, Alfredo Macchia Marka Photo, Stefano Monetti, Olimpia Press, Luca Steffenoni, Studio F.N. di Ferrari, Athos Vianelli
Illustratore/i
nd
Elaborazione Immagini, Prestampa
Officine Grafiche Calderini
Stampa
Officine Grafiche Calderini
Numero di pagine
118
Formato cm (b x h)
24x30
Tipo di Confezione/Rilegatura
Brossura con cucitura a filo refe
Descrizione della copertina
Cartonata, rivestita in tessuto o in carta operata con stampa serigrafica o a caldo e sovraccoperta
Astuccio, custodia o cofanetto
No
Carta utilizzata (pagine interne)
Carta patinata con inserti di carta speciale (pergamenata, metallizzata, ec..)
Piattaforma creativa
La monografia ricostruisce e celebra le vicende Buton attraverso fatti, racconti, personaggi e rari documenti d'archivio che testimoniano l'importanza anche sociale che la distilleria ha avuto nella cultura dei consumi italiana.
Descrizione dei contenuti
Il progetto monografico ripercorre la storia aziendale legata ad un'ampia rassegna fotografica. Dalla lettura emerge il grande attaccamento al territorio e allo sviluppo industriale della lavorazione. In ultima analisi, vi è una grande attenzione nel presentare i prodotti e le pubblicità che hanno contribuito a fare del marchio un punto di riferimento della categoria.
Descrizione formale
La monografia presenta una copertina che riproduce una trama tessile su cui è stampato a caldo il titolo. La sovraccoperta su sfondo nero, riproduce nuovamente il titolo e una fotografia di botti. Nell'opera vi sono delle pagine in carta lucida trasparente dove vengono indicati i titoli e le didascalie di alcune foto.
Luogo di conservazione
Archivio OMI