Menzione Speciale per la miglior valorizzazione del Fattore mano all’edizione 2018 del Premio OMI – Alla Miglior Monografia Istituzionale d’Impresa

Numero G037
Azienda Gelateria Pampanin di Walter Pampanin
Provincia Verona
website https://www.facebook.com/gelateria.pampanin/
Categoria di appartenenza Alimentari – Produzione/Distribuzione
Titolo Completo Gelateria Pampanin dal 1944 una storia veronese di artigianalità e amore
Marchio protagonista dell’Opera Gelateria Pampanin
Anno di pubblicazione 2017
Lingua/e italiano
Numero di pagine 139
Art Director/Responsabile Editoriale/Curatore Walter Pampanin  con Agnese Ceschi
Agenzia/Studio Grafico/Editore Grafiche Aurora
Copywriter, Redattore N.D
Ricerca storica e/o fotografica archivio foto storiche Pampanin,foto Bassotto,foto Cargnel,Bevilacqua
Fotografo/i foto archivio Pampanin,foto Bassotto,Bevilacqua,Cargnel
Illustratore N.D
Prestampa/Elaborazione Immagini Aurora
Stamperia Grafiche Aurora
Formato (base x altezza) in cm. Cartonata
Tipo di Confezione Filo refe
Descrizione della copertina Cartonata, rivestita in carta stampata e plastificata
Sovraccoperta NO
Astuccio, custodia o cofanetto NO
Carta per le pagine interne Carta naturale o uso mano
Piattaforma creativa Questo libro è stato realizzato per rendere omaggio alla lunga tradizione della gelateria Pampanin e a scopo benefico.Una parte del ricavato del libro va al Reparto di Oncoematologia pediatrica di Borgo Trento di Verona.
Descrizione dei contenuti Storia della gelateria Pampanin nel cuore di Verona,di una famiglia di gelatieri che dalle montagne del Cadore si sono trasferiti nel cuore della città aprendo un chiosco di gelati,  al di là del ponte Garibaldi nel 1944. Nel 1956 è stata aperta anche l’attuale gelateria in via Garibaldi. Il libro parla dell’evoluzione della attività, dei  cambiamenti della città, degli ambulanti che con le loro ceste andavano a vendere i loro prodotti .Si parla delle compagnie di varie età che si trovavano per programmare le loro giornate insieme, ora sostituite dai social. Si narrano episodi divertenti successi all’interno del locale. Ci sono foto storiche e altre recenti, commenti dei clienti affezionati e di altri lontani da Verona.
Descrizione formale della monografia: Volume di medie dimensioni di forma classica. La copertina che ospita l’immagine sorridente e accattivante del titolare, personaggio peraltro molto popolare nella sua città.
Luogo di conservazione: Archivio OMI Verona e Sapienza/Coris Archivio OMI Roma