Numero: F052
Azienda: Fracarro Radioindustrie s.r.l.
Sede principale (Provincia): Treviso
website: http://www.fracarro.com
Settore: Telecomunicazioni – Prodotti/Servizi
Marchio protagonista:: Fracarro Radioindustrie
Titolo Completo: Segnali di vita
Anno di pubblicazione: 2000
Lingua/e: Italiano
Numero di pagine: 58
ArtDirector/Responsabile Editoriale/Curatore: n.d.
Agenzia/Studio Grafico/Editore: Gulliver Padova
Copywriter/Redattore: n.d.
Ricerca storica e/o fotografica: n.d.
Fotografo/i: n.d.
Illustratore: n.d.
Prestampa/Elaborazione Immagini: n.d.
Stamperia: Linea Grafica – Castelfranco Veneto (TV)
Formato: 24×34
Tipo di Confezione: Brossura con cucitura a filo refe
Descrizione della copertina: Cartonata, rivestita in tessuto o in carta operata con stampa serigrafica o a caldo e sovracoperta
Sovraccoperta: SI
Astuccio, custodia o cofanetto: SI,
Carta utilizzata (pagine interne): Carta Patinata opaca
Piattaforma creativa: La monografia si propone di presentare in modo sintetico e puntuale i momenti salienti dell’attività di Fracarro che si intreccia ai grandi eventi della storia. La monografia presenta poco testo, spesso disposto in modo schematico, e molte fotografie. Coppie di fotografie a tutta facciata presentano concetti chiave dell’obiettivo di Fracarro: comunicare e favorire l’interazione. Sono spesso collage schematici e intuitivi che danno l’idea dell’onda (sia nel colore che nelle forme) che porta informazioni. All’interno della monografia ricorrono i colori della copertina e della sovraccoperta, che vanno dal blu al verde acqua. La narrazione della storia è affiancata da bande a bordo pagina nelle sfumature del blu e del verde, che racchiudono il testo in un settore centrale.
Descrizione dei contenuti: Fracarro si presenta per ciò che è: un’impresa che comunica e che nel suo comunicare si prende carico della parte tecnica, pratica, matematica e fisica della comunicazione. Fracarro si occupa di trasmissione e gestione dei messaggi e dei segnali, si focalizza su soluzioni multimediali di rete, che trasformano gli edifici in “luoghi intelligenti” ed eliminano ogni barriera tra l’uomo e il mondo esterno. La storia del gruppo nasce dalla grande passione dei due fratelli Fracarro per la radiofrequenza. Dopo un’accurata e puntuale linea del tempo che parte dall’ormai lontano 1933, Fracarro dà ampio spazio alle partnership e ai suoi successi, ai suoi principali partner lavorativi e alle imprese che sostiene nella comunicazione, come Enel, Mediaset, Rai e Telecom.
Descrizione formale della Monografia: La monografia si presenta come un libretto di grandi dimensioni, non voluminoso ma essenziale. La copertina è rigida, cartonata, monocromatica, sulla quale sono presenti a metà il titolo della monografia e in basso centrato il nome di “Gruppo Fracarro”. La sovraccoperta risulta invece molto più complessa e introduce il lettore in una tipologia di immagine che si ripete più volte all’interno del volume con stampe a tutta pagina. All’interno della monografia, questo espediente ha lo scopo di separare in settori la narrazione e la presentazione dell’attività di Fracarro.
Luogo di conservazione: Archivio OMI Verona