Numero: F051
Azienda: Fabbri 1905 S.p.A.
Sede principale (Provincia): Bologna
website: http://www.fabbri1905.com
Settore: Alimentari – Produzione/Distribuzione
Marchio protagonista:: Fabbri
Titolo Completo: Cento anni Fabbri 1905-2005
Anno di pubblicazione: 2004
Lingua/e: Italiano, Inglese
Numero di pagine: 112
ArtDirector/Responsabile Editoriale/Curatore: Melissa La Maida
Agenzia/Studio Grafico/Editore: Editrice Compositori
Copywriter/Redattore: Marco Poli
Ricerca storica e/o fotografica: Archivio Fabbri
Fotografo/i: n.d.
Illustratore: n.d.
Prestampa/Elaborazione Immagini: n.d.
Stamperia: Grafiche Zanini Bologna
Formato: 23×28
Tipo di Confezione: Brossura con cucitura a filo refe
Descrizione della copertina: Cartonata, rivestita in tessuto o in carta operata con stampa serigrafica o a caldo
Sovraccoperta: NO
Astuccio, custodia o cofanetto: SI,
Carta utilizzata (pagine interne): Carta Patinata opaca
Piattaforma creativa: La monografia si propone di narrare i 100 anni della storia di Fabbri puntando tutto sul cavallo di battaglia di Fabbri stessa: le amarene. Per fare ciò ha studiato la struttura della monografia in modo da affiancare al testo, bilingue in modo da potersi raccontare anche all’estero, locandine e manifesti pubblicitari e diverse rappresentazioni del caratteristico vaso Fabbri. Quest’ultimo la fa da padrone non solo sulla copertina, ma anche lungo tutto il testo, fino a diventare simbolo fondamentale dell’impresa e ad essere riprodotto, fuori dalla fabbrica, vicino all’insegna Fabbri. Il motivo che si ripete è quello del blu e del bianco, colori stessi del logo, colori fondamentali del vaso e colori che vengono perciò utilizzati anche nell’impostazione tipografica del testo.
Descrizione dei contenuti: Un secolo fertile, un secolo dolce è quello che viene celebrato e raccontato in questa monografia, che si pone l’obiettivo di raccogliere e riordinare i ricordi di un secolo d’azienda. A partire dagli albori e dagli esordi nel lontano 1905, l’impresa Fabbri ha imparato il ritmo del crescere senza piene o siccità, ma con sicuro e costante andamento. Il secolo di vita raggiunto rappresenta un traguardo ambito, ma Fabbri si propone di fare ancora molta strada. L’espansione estera dell’ultimo cinquantennio ha fatto sì che Fabbri non solo venisse distribuita in diversi paesi del mondo, ma che avesse anche la possibilità, laddove si fossero presentate le condizioni adatte, di fare un investimento diretto, come in Australia. Fabbri è orgogliosa di potersi dire presente persino nelle ricette del giorno del ringraziamento in America, dove il pasto deve essere quanto più tradizionale possibile.
Descrizione formale della Monografia: Il volume è di medie dimensioni, presenta una copertina rigida e cartonata, sulla quale svetta lungo il lato destro aperto della copertina una sezione a metà del caratteristico vaso di amarene Fabbri, applicato così come il titolo con tecnica di stampa a caldo. Sul retro della copertina, questa volta al centro della facciata, si trova uno dei pattern tipici della decorazione della ceramica del classico vaso sopracitato. Contenuta all’interno di un astuccio che replica perfettamente la copertina, la monografia alterna pagine blu con locandine ed immagini d’epoca che ripercorrono la storia della pubblicità di Fabbri a pagine di testo, intervallate da immagini esplicative, che accompagnano il lettore lungo il percorso della storia di Fabbri.
Luogo di conservazione: Archivio OMI Verona