Numero: V022FO              
Azienda: Veronafiere spa              
Sede principale (Provincia): Verona              
website: http://www.veronafiere.it              
Settore: Pubblicità e Marketing. Fiere e Congressi – Strutture/Servizi              
Marchio protagonista: Ente Autonomo per le Fiere di Verona              
Titolo Completo: Veronafiere 1898 – 1998 A century of progress              
Anno di pubblicazione: 1998              
Lingua/e: Italiano / Inglese              
Numero di pagine: 264              
ArtDirector/Responsabile Editoriale/Curatore: S. Tommasoli              
Agenzia/Studio Grafico/Editore: Archivio Tommasoli, G. Corsi              
Copywriter/Redattore: Archivio Tommasoli              
Ricerca storica e/o fotografica: A. Salardi              
Fotografo/i: N. D.              
Illustratore: N. D.              
Prestampa/Elaborazione Immagini: G. Zanardi              
Stamperia: N. D.              
Formato: 31 x 34              
Tipo di Confezione: Brossura con cucitura a filo refe              
Descrizione della copertina: Cartonata, rivestita in tessuto o in carta operata con stampa serigrafica o a caldo e sovraccoperta
Sovraccoperta: SI              
Astuccio, custodia o cofanetto: NO              
Carta utilizzata (pagine interne): Carta Patinata opaca            
Piattaforma creativa: Il centenario aziendale è il pretesto per la pubblicazione di questa monografia; un excursus attraverso un secolo di eventi che hanno scandito la storia delle imprese italiane in Fiera a Verona.              
Descrizione dei contenuti: La monografia è il racconto per immagini di cento anni di Fiera, arricchito di aneddoti, inserti come un testo di Alberto Bevilacqua e dichiarazioni programmatiche dalle voci dell’azienda stessa.              
Descrizione formale della Monografia: Grande volume con grandi fotografie suggestive utilizzate come strumento per raccontare i vari eventi organizzati dall’ente. All’inizio vi è un inserto con un tipo diverso di carta che contiene lo scritto di Alberto Bevilacqua, subito seguito dalle parole del Presidente di VeronaFiere.              
Luogo di conservazione: Archivio OMI