Codice
C103FO
Azienda
Cooperativa Ceramica d'Imola sc
Sede principale (Provincia/Città Met.)
Bologna
Regione
EMILIA-ROMAGNA
Settore Merceologico
Edilizia, Architettura e Urbanistica: Prodotti, Prodotti di Finitura, Macchinari e Utensili - Produzione/Commercializzazione
Marchio protagonista dell'opera
Cooperativa Ceramica d'Imola
Titolo completo dell'opera
La Società Coopertiva Ceramica di Imola - Un'esperienza ultracentenaria
Anno di pubblicazione
1994
Lingua/e
Italiano
Editore
Amilcare Pizzi
Agenzia/Studio Grafico/Graphic Designer
Marco Molteni
ArtDirector/Responsabile Editoriale/Curatore
Massimo Pizzi
Copywriter, Autore/i, Redattore/i
Pietro Giussani, Monica Braga, GianPietro Mondini, Dante Passarelli, Fiorenza Tarozzi
Archivi, ricerca storica e/o iconografica
nd
Fotografo/i
Amilcare Pizzi
Illustratore/i
nd
Elaborazione Immagini, Prestampa
nd
Stampa
Arti Grafiche Amilcare Pizzi spa
Numero di pagine
120
Formato cm (b x h)
23,5x31
Tipo di Confezione/Rilegatura
Brossura con cucitura a filo refe
Descrizione della copertina
Cartonata, rivestita in tessuto in carta operata con stampa serigrafica o a caldo con applicazioni
Astuccio, custodia o cofanetto
No
Carta utilizzata (pagine interne)
Carta Patinata opaca
Piattaforma creativa
Volume primo di una opera sviluppata in due tomi (il secondo è mancante). Opera pubblicata in occasione del 120° anniversario di fondazione della Società Cooperativa Ceramica d'Imola. Monografia che riesamina la storia della Cooperativa, la quale ritrova - anche con questa operazione - le sue radici. Ne vengono esaminati gli aspetti sia storici che artistici, tramite le numerose notizie, i ritrovamenti e i documenti dell'archivio aziendale, che è stato riassettato recentemente. Monografia dal valore scientifico ed enorme significato culturale per intere generazioni di imolesi.
Descrizione dei contenuti
Volume che ripercorre la storia dell'azienda ultracentenaria di Imola. Sin dalle sue origini si configurò come cooperativa di produzione e lavoro in cui si fondevano motivazioni ideali e spirito di solidarietà. Una storia che analizza gli aspetti sociali, economici e politici di una Cooperativa di produzione. Si parte da quella che fu la realizzazione di un progetto sperimentale nel 1874 da parte di Giuseppe Bucci, della sua evoluzione e sopravvivenza durante le due guerre, per arrivare alla crisi nel dopoguerra, fino alla sua rinascita e fase di sviluppo crescente intorno agli anni Cinquanta. Il volume si chiude con una sezione dedicata agli atti costitutivi della Cooperativa.
Descrizione formale
Monografia di medie dimensioni, la copertina è rivestita in tessuto blu con l'applicazione di una foto proveniente dall'Archivio della Cooperativa Ceramica di Imola.
Luogo di conservazione
Archivio OMI