Codice
C145FO
Azienda
Club Alpino Italiano
Sede principale (Provincia/Città Met.)
Milano
Regione
LOMBARDIA
Sito Internet
Settore Merceologico
No Profit: Associazioni, Onlus, Patronati, Fondazioni Culturali, Solidali, Enti di Culto, non di categoria
Marchio protagonista dell'opera
C.A.I.
Titolo completo dell'opera
MDCCCLXIII . MDCDXIII
Anno di pubblicazione
1913
Lingua/e
Italiano
Editore
nd
Agenzia/Studio Grafico/Graphic Designer
Officine grafiche della S.T.E.N
ArtDirector/Responsabile Editoriale/Curatore
nd
Copywriter, Autore/i, Redattore/i
nd
Archivi, ricerca storica e/o iconografica
nd
Fotografo/i
nd
Illustratore/i
nd
Elaborazione Immagini, Prestampa
nd
Stampa
Officine grafiche della S.T.E.N
Numero di pagine
284
Formato cm (b x h)
23,5x33
Tipo di Confezione/Rilegatura
Brossura con cucitura a filo refe
Descrizione della copertina
Carta o cartoncino naturale stampato con tecnica mista, senza alette
Astuccio, custodia o cofanetto
No
Carta utilizzata (pagine interne)
Carta patinata con verniciatura lucida a zone
Piattaforma creativa
L'opera monografica è stata scritta con lo scopo di celebrare il cinquantesimo anniversario dalla fondazione del Club Alpino Italiano, fondato nel 1863 (1863-1913), grazie all’iniziativa assunta da illustri personaggi della città di Milano. Il volume assume inoltre, il ruolo di testimonianza degli avvenimenti storici della società. Dalla sua fondazione, il CAI Milano persegue come obiettivi la promozione dell’alpinismo, la conoscenza e lo studio della montagna. Inoltre, il CAI si impegna per la tutela e la valorizzazione del patrimonio naturale, culturale ed artistico della montagna e dell’ambiente circostante.
Descrizione dei contenuti
All'interno della monografia troviamo testimonianze e foto storiche di chi ha preso parte negli anni all'associazione e del territorio circostante in cui si è esercitata in questi cinquant'anni l'attività di alpinismo. La storia dell'associazione ed il suo progresso sono tali grazie anche all'esercizio degli associati e altre persone che e hanno preso parte del mestiere con impegno e dedizione esercitando in condivisione l'amore per l'alpinismo e per il territorio.
Descrizione formale
La monografia si presenta di grandi dimensioni, essendo stata pubblicata nel 1913 la copertina è un po' consumata, presenta il logo dell'associazione e il titolo della monografia.
Luogo di conservazione
Archivio OMI