Codice
C128
Azienda
C&D srl
Sede principale (Provincia/Città Met.)
Monza e della Brianza
Regione
LOMBARDIA
Sito Internet
Settore Merceologico
Finanza - Organizzazione/Gestione/Servizi
Marchio protagonista dell'opera
C&D
Titolo completo dell'opera
La Filosofia dell’Iceberg
Anno di pubblicazione
nd
Codice ISBN o ISSN:
Non presente
Lingua/e
Italiano, Inglese
Editore
nd
Agenzia/Studio Grafico
Sartori,Russo&co
ArtDirector/Responsabile Editoriale/Curatore
Stefano Russo
Copywriter, Autore/i, Redattore/i
Carlo Alberto Turlini
Archivi, ricerca storica e/o iconografica
nd
Fotografo/i
archivio C&D
Illustratore/i
Gianni Burato
Elaborazione Immagini, Prestampa
nd
Stampa
Grafiche Signoretti srl
Numero di pagine
12
Formato cm (b x h)
16x30
Tipo di Confezione/Rilegatura
Punti Metallici
Descrizione della copertina
Carta patinata o cartoncino mono/bipatinato stampato con tecnica mista e plastificato, con alette
Astuccio, custodia o cofanetto
No
Carta utilizzata (pagine interne)
Carta Patinata lucida
Piattaforma creativa
La monografia parla della storia dell' azienda C&D, fondata nei primi mesi del 1983 nel Centro Direzionale Colleoni di Agrate Brianza. Il volume è una sorta di ricerca storica e funzionale svolta dall'azienda per auto analizzarsi con lo scopo di migliorare e ideare progetti futuri.
Descrizione dei contenuti
La rivista è divisa in più sezioni: una storia italiana che inizia a Londra, la filosofia dell'iceberg, la gestione della garanzia: la nostra materia prima, leggere i numeri e trasformarli in informazioni vitali per la vostra azienda: il nostro lavoro, elaborare per voi, con voi, nuovi servizi: il nostro impegno e infine una sezione dedicata a clienti e servizi. Inoltre sono presenti all'interno dell'opera immagini e disegni dell'azienda e degli uffici.
Descrizione formale
L'opera verticale è di piccole-medie dimensioni. La copertina in carta patinata, come per tutto l'interno, mostra un disegno di Gianni Burato raffigurante dei numeri (dati aziendali), ed una persona intenta a leggere un lungo papiro che esprime gli enormi output derivanti dall'elaborazione dei dati stessi. L'immagine concettualizza un iceberg, del quale è visibile una minima parte, ma è costituito in realtà da un enorme massa sommersa. Lo stile è molto semplice, ma allo stesso tempo curato e delicato.
Luogo di conservazione
Archivio OMI