Partecipante al Premio OMI 2014

Codice Numero: C025          
Azienda: Cartiere SACI spa          
Provincia della Sede principale: Verona          
website: www.cartieresaci.com          
Categoria di appartenenza: Carta e Derivati – Produzione/Distribuzione          
Marchio protagonista dell’Opera: SACI          
Titolo Completo: CARTIERE SACI          
Anno di pubblicazione: 2012          
Lingua/e: Italiano/Inglese/Tedesco/Francese          
Numero di pagine: 14          
Art Director/Responsabile Editoriale/Curatore: Gualtiero Giacopuzzi          
Agenzia/Studio Grafico/Editore: Reklam85          
Copywriter, Redattore: N.D.          
Ricerca storica e/o fotografica: Gualtiero Giacopuzzi          
Fotografo/i: N.D.          
Illustratore: Gualtiero Giacopuzzi          
Prestampa/Elaborazione Immagini: Reklam85          
Stamperia: Reklam85          
Formato: Aperto cm 42X29,7, chiuso 21×29,7 cm          
Tipo di Confezione: Punti Metallici          
Descrizione tecnica della copertina: Carta o cartoncino naturale stampato con tecnica mista, senza alette
Sovraccoperta: NO          
Astuccio, custodia o cofanetto: NO          
Carta utilizzata per le pagine interne: Carta naturale o uso mano      
Piattaforma creativa: La nuova brochure delle Cartiere Saci esce in concomitanza con alcuni investimenti importanti che posizionano Saci tra i produttori leader europei di carta riciclata; tra questi la nuova linea di produzione PM3, il nuovo coogeneratore alimentato a metano e l’ampliamento del trattamento acque con una fase anaerobica.          
Descrizione dei contenuti: Nelle prime pagine la monografia racconta brevemente la storia delle Cartiere Saci, l’attenzione all’ambiente, le certificazioni, per poi soffermarsi sulla descrizione dettagliata di ogni prodotto. Completano l’opera le immagini dell’azienda e del prodotto finito. La brochure è stampata su carta riciclata prodotta dall’Azienda; si presenta quindi ecologica, semplice ed economica, ma completa, nel rispetto della difficile congiuntura che stiamo attraversando.          
Luogo di conservazione: Archivio OMI