Numero:  C100
Azienda (Ragione Sociale completa):  Cantina Sociale Cooperativa di Soave
Provincia:  Verona
website:  https://www.cantinasoave.it
Categoria merceologica di appartenenza:  Vini, Distillati e altre Bevande Alcoliche – Produzione/Distribuzione”
Titolo Completo:  Segni
Marchio protagonista dell’Opera: Cantina di Soave
Anno di pubblicazione:  2016
Lingua/e:  Italiano, Inglese
Numero di pagine:  146
Codice ISNB o ISSN: NO
Art Director/Responsabile Editoriale/Curatore: Ufficio Marketing e Ufficio Comunicazione Cantina di Soave
Agenzia/Studio Grafico:  n.d.
Copywriter, Redattore, Autore:  Giò Martorana, Luca Fantoni
Ricerca storica e/o fotografica:  n.d.
Fotografo/i:  Giò Martorana
Illustratore/i:  n.d.
Stamperia:  Grafiche Antiga spa
Editore:  n.d.
Formato (base x altezza) in cm.:  24,5×32,5
Tipo di Confezione:  Brossura con cucitura a filo refe
Descrizione della copertina:  Cartonata, rivestita in carta stampata e plastificata
Sovraccoperta:  NO
Astuccio, custodia o cofanetto:  NO
Carta per le pagine interne:  Carta patinata opaca
Piattaforma creativa:  Monografia pubblicata in occasione della celebrazione del 120° anniversario della Cantina di Soave. Sono stati immortalati gli attimi, le suggestioni, i segni attraverso cui il mondo parla a noi, ci fa sentire a casa, ci fa stare bene. Un tributo alla bellezza dei luoghi del veronese, un ringraziamento alla gente che vi opera con passione e dedizione. Una celebrazione delle tradizioni e dello stile italiano.  Le fotografie di Giò Martorana sono segni di una vita che scorre secondo i ritmi della natura, cadenzati a loro volta dal succedersi delle stagioni, un amore per la terra in cui tutto parla di vino e tradizioni.
Descrizione dei contenuti:  Opera che si presenta sottoforma di libro fotografico, un racconto per immagini alla scoperta della realtà e della storia della Cantina di Soave. Un viaggio tra valli e colline su cui si rincorrono vigneti e muretti di sasso, lungo i quali si incontrano borghi, capitelli, cascine. Immagini che sono il ricordo del passato, la voce del presente e lo sguardo verso il futuro. Volume suddiviso in cinque capitoli riguardanti i segni che incontriamo: del tempo, del territorio, dell’uomo, della natura, del paesaggio. In conclusione, troviamo uno scorcio sulla Rocca Sveva nel borgo di Soave.
Descrizione formale della monografia: Volume dalle grande dimensioni. Risulta elegante e fine, grazie anche alla fotografia in copertina della modella Giulia Nicole Magro scattata da Giò Martorana
Luogo di conservazione: Archivio OMI Verona
Classificazione tipologica: Monografia biografica d’impresa, imprenditore o prodotto/servizio