Finalista al Premio OMI 2016

Codice Numero: B053
Azienda: Biesse spa
Provincia della Sede principale: Pesaro Urbino
website: www.biesse.com
Categoria di appartenenza: Macchine, Utensili e Prodotti per Industria e Artigianato – Costruzione/Distribuzione
Titolo Completo: Fatto a Macchina
Marchio protagonista dell’Opera: Biesse
Anno di pubblicazione: 2016
Lingua/e: Italiano e Inglese
Numero di pagine: 232
Art Director/Responsabile Editoriale/Curatore: Ergo Sum Agency
Agenzia/Studio Grafico/Editore: Giorgio Mondadori
Copywriter, Redattore: Ergo Sum Agency
Ricerca storica e/o fotografica: Marcello Dolcini e Marketing Biesse
Fotografo/i: Michele Simionato, Riccardo Rossi, Archivio Storico Biesse
Illustratore: ND
Prestampa/Elaborazione Immagini: Marcello Dolcini
Stamperia: Bieffe
Formato (base x altezza) in cm.: 23×29
Tipo di Confezione: Brossura con cucitura a filo refe
Descrizione della copertina: Carta patinata opaca da 150 gr. + plastificazione opaca e stampa in bianco a caldo sul dorso + stampa a secco su tutta la copertina (1° e 4° facciata)
Sovraccoperta: NO
Astuccio, custodia o cofanetto: NO
Carta per le pagine interne: Carta naturale o uso mano
Altro (riferito alla carta per gli interni): carta Amber Graphic da 120 gr
Piattaforma creativa: Comunicazione della storia, dei contenuti e dei valori aziendali in un anno particolarmente significativo. Nel 2016 sono infatti stati annunciati i risultati record raggiunti dall’azienda e lo storico fondatore, Giancarlo Selci, tutt’ora colonna portante ed altamente operativa in azienda, ha compiuto 80anni. Si è voluto così celebrare l’azienda attraverso un’opera che non fosse soltanto puramente tecnica ma anche piacevole da sfogliare e da leggere, così come è sempre stata l’evoluzione di Biesse Group.
Descrizione dei contenuti: 6 temi principali: 1-Storia di Biesse e del suo fondatore con immagini storiche. 2-Materiali: excursus dei principali materiali lavorati dai macchinari Biesse. Legno,pietra,vetro e plastica vengono introdotte da citazioni illustri,accompagnate sia da immagini suggestive che delle specifiche lavorazioni Biesse. 3-Inside: un’intensa galleria fotografica mostra il mondo all’interno di Biesse. Dai dipendenti,agli strumenti all’avanguardia, fino alla tecnologia. 4-Macchina: focus sulla produzione Biesse: i suoi macchinari che la rendono leader mondiale nei propri settori di riferimento. 5-Made with: un capitolo dedicato ai clienti di Biesse, dai piccoli artigiani e liutai, ai designer più innovativi fino ai colossi del settore del mobile. Tutti soggetti che attraverso l’utilizzo della tecnologia Biesse tramutano le proprie idee creative in realtà produttiva, palesando la bellezza che i macchinari Biesse possono plasmare. 6-L’identità Biesse – un libricino cucito internamente alla costa del volume contenente i 10 valori di Giancarlo Selci,il fondatore dell’azienda,10 semplici punti che contengono l’essenza della personalità del fondatore e le basi sulle quali ha costruito un’azienda di successo globale.
Descrizione formale della Monografia: Volume di medie dimensione, elegante, copertina cartonata con tela e pattern con punzonatura a secco. I capitoli sono suddivisi da una doppia pagina a pantone glitterato. A metà volume è presente 1 pieghevole a 4 ante a finestra e un volumetto di 12 pagine e dimensione 15×19 cm è cucito internamente alla costa.
Luogo di conservazione: Archivio OMI Verona e Sapienza/CoRiS Archivio OMI Roma