Numero:  B057              
Azienda:  BasicNet Group               
Sede principale (Provincia):  Torino              
website:  www.basicnet.com              
Settore:  Abbigliamento, Calzature e Accessori – Produzione/Distribuzione              
Marchio protagonista:  BasicNet              
Titolo completo Piano piano che ho fretta. Imprenditore é bello!              
Anno di pubblicazione:  2011              
Lingua/e:  Italiano, Inglese              
Numero di pagine:  252              
ArtDirector/Responsabile Editoriale/Curatore: n.d.              
Agenzia/Studio Grafico/Editore:  n.d.              
Copywriter/Redattore:  n.d.              
Ricerca storica e/o fotografica:  n.d.              
Fotografo/i:  n.d.              
Illustratore:  n.d.              
Prestampa/Elaborazione Immagini:  n.d.              
Stamperia:  Basic Edizioni              
Formato:  15×21 cm              
Tipo di Confezione:  Brossura fresata              
Descrizione della copertina:  Carta patinata o cartoncino mono/bipatinato stampato con tecnica mista, con alette  
Sovraccoperta:  NO              
Astuccio, custodia o cofanetto:  NO              
Carta utilizzata (pagine interne):  Carta naturale o uso mano          
Piattaforma creativa:  La monografia vuole raccontare la vera storia di Marco Boglione protagonista del gruppo BasicNet e proprietario dei marchi Kappa, robe di Kappa, k-way, Jesu Jeans e Superga. Questo volume vuole essere d’ispirazioni per i giovani imprenditori per aiutarli ad essere fermi nelle loro decisioni ma anche per far loro capire i rischi che possono correre.              
Descrizione dei contenuti:  Quest’opera si presenta per lo più come la storia del fondatore Marco Boglione, che opera nel settore dell’abbigliamento e delle calzature. ll gruppo BasicNet non opera direttamente nelle forniture ma ottimizza le fasi delle varie produzioni. La monografia sicuramente ha lo scopo didivulgare la figura del capogruppo della BasicNet.              
Descrizione formale della Monografia:  Il volume si presenta di medie dimensioni con una copertina con alette. E’ caratterizzato dalla mancanza di immagini, è suddiviso in capitoli e ripartito in 6 sezioni.              
Luogo di conservazione:  Archivio OMI