Codice
B077FO
Azienda
Banca C. Steinhauslin & C.
Sede principale (Provincia/Città Met.)
Firenze
Regione
TOSCANA
Sito Internet
Settore Merceologico
Finanza - Organizzazione/Gestione/Servizi
Marchio protagonista dell'opera
Banca C. Steinhauslin & C.
Titolo completo dell'opera
Banca C. Steinhauslin & C. 1868-1968 Cento anni di attività
Anno di pubblicazione
1968
Codice ISBN o ISSN:
9788822211668
Lingua/e
italiano
Editore
Olschki
Agenzia/Studio Grafico
nd
ArtDirector/Responsabile Editoriale/Curatore
Clementina Rotondi, Piero Aranguren, Carlo Francovich
Copywriter, Autore/i, Redattore/i
Clementina Rotondi, Piero Aranguren, Carlo Francovich
Archivi, ricerca storica e/o iconografica
nd
Fotografo/i
Beccini, Bertoni, Locchi, Martin
Illustratore/i
Zincotipia Moderna
Elaborazione Immagini, Prestampa
Tipocolor
Stampa
Tipocolor
Numero di pagine
208
Formato cm (b x h)
24,5x33
Tipo di Confezione/Rilegatura
Brossura con cucitura a filo refe
Descrizione della copertina
Cartonata, rivestita in tessuto o in carta operata con stampa serigrafica o a caldo
Astuccio, custodia o cofanetto
No
Carta utilizzata (pagine interne)
Carta naturale o uso mano
Piattaforma creativa
La presente monografia è un'importante testimonianza storica non solo per la città di Firenze, ma anche per l'Associazione Bancaria Italiana. La banca ha avuto un ruolo emblematico per lo sviluppo bancario nel nostro paese e il volume lo trasmette in maniera concreta con le sue numerose immagini e illustrazioni dotate di forte impatto emotivo e commemorativo.
Descrizione dei contenuti
All'interno della monografia si ripercorrono i cento anni di storia della banca simbolo emblematico di Firenze, capitale del regno d'Italia nel 1868, anno in cui l'azienda fu fondata. In quel periodo la sfera di attività della banca comprendeva tutte le operazioni ammesse sotto la denominazione di operazioni di bancarie, oltre che alle transazioni mercantili. Queste attività vengono poste in una linea temporale, accostate a immagini e testimonianze scritte - tra le quali quelle di Stefano Siglienti, Mario Landi, Roberto Fazzi, Paolo Barile, Giovanni Spadolini, Sergio Camerani, Piero Bargellini, Giaocmo Devoto, Carlo A. Steonhauslin. Alice Pavese, Jean Leon Steinhauslinche - si susseguono fino ad arrivare al 1968, il centesimo compleanno della banca.
Descrizione formale
La monografia, risalente al 1968 ha uno stile arcaico che ricorda quasi un volume rinascimentale, evidenziato da numerose riproduzioni di testi con un linguaggio aulico e da bozze di disegni che raffigurano la citta di Firenze. L'azienda, nata molto dopo del periodo rinascimentale, ripercorre la storia che l'ha portata a crescere come uno degli enti più importanti della storia di Firenze. Il ruolo che l'impresa ha avuto per la città, è testimoniato dalla presenza di una prefazione elaborata proprio dal sindaco di Firenze in carica nell'anno di pubblicazione del volume. Lo scopo principale dell'opera è celebrare i cento anni di attività dell'impresa ripercorrendo i momenti salienti della stessa.
Luogo di conservazione
Archivio OMI