Codice
S069
Azienda
S.S. Agricola Tommasi Viticoltori
Sede principale (Provincia/Città Met.)
Verona
Regione
VENETO
Sito Internet
Settore Merceologico
Vini, Distillati e altre Bevande Alcoliche - Produzione/Distribuzione
Marchio protagonista dell'opera
Tommasi Viticoltori
Titolo completo dell'opera
Tommasi. La forza della famiglia.
Anno di pubblicazione
2012
Lingua/e
Italiano, Inglese
Editore
nd
Agenzia/Studio Grafico/Graphic Designer
Advision srl
ArtDirector/Responsabile Editoriale/Curatore
nd
Copywriter, Autore/i, Redattore/i
Lucio Bussi, Maria Teresa Ferrari, Laura Chirighin, Gualtiero Marchesi, Carlo Fratta Pasini, AA. VV.
Archivi, ricerca storica e/o iconografica
Archivio storico famiglia Tommasi
Fotografo/i
Carolina Zorzi - Advision srl, Luca Scarano
Illustratore/i
nd
Elaborazione Immagini, Prestampa
Grafical srl
Stampa
Grafical srl
Numero di pagine
120
Formato cm (b x h)
24x31
Tipo di Confezione/Rilegatura
Brossura con cucitura a filo refe
Descrizione della copertina
Cartonata, rivestita in carta stampata e plastificata
Astuccio, custodia o cofanetto
No
Carta utilizzata (pagine interne)
Carta Patinata opaca
Piattaforma creativa
L'opera è stata realizzata in occasione del 110° anniversario dell'azienda Tommasi e racconta la storia della loro famiglia, fonte di orgoglio ed elemento guida. L'azienda è tra i principali produttori di vini pregiati della Valpolicella Classica e ambasciatori dei vini italiani in Italia e nel mondo.
Descrizione dei contenuti
Il progetto monografico è un'epopea della grande famiglia Tommasi. L'introduzione è formata da diversi contributi tra cui quello di Gualtiero Marchesi, Carlo Fratta Pasini e altri. La monografia è suddivisa in cinque capitoli che ripercorrono la storia dell'azienda all'interno di una realtà in continuo mutamento. Le fotografie ed i documenti d'epoca permettono ai lettori maggiore coinvolgimento nella storia.
Descrizione formale
La monografia ha una copertina rigida e nera ed il titolo è di colore argento. La storia di Tommasi inizia nel 1902 e la copertina riproduce un bassorilievo che riporta quest'anno così importante per l'azienda. All'interno è presente una lettera firmata da Piergiorgio Tommasi che attesta l'invio del libro riguardante la storia della loro azienda.
Luogo di conservazione
Archivio OMI