Codice
A142
Azienda
Acetaia Malpighi srl
Sede principale (Provincia/Città Met.)
Modena
Regione
EMILIA-ROMAGNA
Settore Merceologico
Alimentari - Produzione/Distribuzione
Marchio protagonista dell'opera
Acetaia Malpighi
Titolo completo dell'opera
Acetaia Malpighi. Artigiani del Made in Italy
Anno di pubblicazione
2023
Lingua/e
Italiano, inglese
Editore
nd
Agenzia/Studio Grafico/Graphic Designer
Tipolitografia Montagnani
ArtDirector/Responsabile Editoriale/Curatore
Massimo Malpighi, Giulia Vellani
Copywriter, Autore/i, Redattore/i
Massimo Malpighi, Jennifer Okere (traduttrice), "nonna Maria"
Archivi, ricerca storica e/o iconografica
nd
Fotografo/i
Diego Camola, I.F.S.E., Andrea Vignoli, Simone Amaduzzi
Illustratore/i
Monica Lotti
Elaborazione Immagini, Prestampa
nd
Stampa
Tipolirografia Montagnani
Numero di pagine
80
Formato cm (b x h)
22 x 22
Tipo di Confezione/Rilegatura
Brossura con cucitura a filo refe
Descrizione della copertina
Cartonata, rivestita in tessuto o in carta operata con stampa serigrafica o a caldo
Astuccio, custodia o cofanetto
No
Carta utilizzata (pagine interne)
Carta Patinata opaca
Piattaforma creativa
La monografia narra la storia della famiglia Malpighi in un racconto scorrevole e fluente, intervallato di pagina in pagina da fotografie e illustrazioni suggestive. I toni predominanti nella grafica richiamano armoniosamente quelli associati al prodotto principale della famiglia: l'aceto balsamico.
Descrizione dei contenuti
L'opera si apre con una dettagliata descrizione della città di Modena e delle sue eccellenze, per poi approfondire la storia della famiglia Malpighi. Successivamente, si concentra sull'ampio scenario dell'Aceto Balsamico Malpighi, esaminando anche gli obiettivi raggiunti nel percorso. La monografia giunge infine alla sua conclusione con una preziosa raccolta di ricette di Nonna Maria, la terza generazione della famiglia Malpighi.
Descrizione formale
La monografia è di piccole dimensioni, quadrata ed elegante. In copertina, sui toni del bordeaux, è rappresentato un quadro, mentre il titolo è in oro lucido.
Luogo di conservazione
Archivio OMI
Esportazione ISEC
No