web analytics

Iscriviti alla Newsletter dell’Osservatorio

Ricevi gratuitamente la Newsletter dell'Osservatorio

banner

Immergas s.p.a

...Per sempre, Immergas! 1964-2014

Immergas s.p.a 2017-06-21T12:51:22+00:00

Dettagli

Sito dell’Azienda:

Immergas s.p.a
Numero: I017
Azienda: Immergas s.p.a
Sede principale (Provincia): Reggio Emilia
website: http://www.immergas.com/it
Settore: Riscaldamento e Climatizzazione – Produzione/Distribuzione
Marchio protagonista: Immergas
Titolo Completo: …Per sempre, Immergas! 1964-2014
Anno di pubblicazione: 2014
Lingua/e: Italiano
Numero di pagine: 186
ArtDirector/Responsabile Editoriale/Curatore: Stefano Catellani
Agenzia/Studio Grafico/Editore: Alberto Ruozzi per Phil.Studium Engineering, Correggio
Copywriter/Redattore: n.d.
Ricerca storica e/o fotografica: Banca immagini Immergas, museo Peoppone e Don Camillo, tipografia Valpadana, Romano Amadei, Alfredo Amadei, Alessandro Carra, Gionata Carra, Marcello Candi e Claudio Mazzieri
Fotografo/i: Stefano Catellani, Sebastian Corradi
Illustratore: Alberto Ruozzi per Phil.Studium Engineering, Correggio
Prestampa/Elaborazione Immagini: n.d.
Stamperia: Nuovagrafica, Carpi MO
Formato: 23×28,5
Tipo di Confezione: Brossura con cucitura a filo refe
Descrizione della copertina: Cartonata, rivestita in carta stampata e plastificata
Altro:
Sovraccoperta: NO
Astuccio, custodia o cofanetto: SI,
Carta utilizzata (pagine interne): Carta Patinata opaca
Piattaforma creativa: Monografia realizzata in occasione del cinquantesimo anniversario dell’azienda. Vengono ripercorsi i principali eventi storici della ditta.
Descrizione dei contenuti: La monografia è divisibile in due parti, “il mondo piccolo” ed “il mondo grande”. La prima parte ripercorre la storia dell’azienda dalle sue origini alla stesura dell’opera. La seconda parte è invece concentrata sull’aspetto internazionale dell’azienda.
Descrizione formale della Monografia: La copertina presenta un disegno a matita di tre personaggi importanti per l’azienda. Numerose sono le fotografie, d’epoca e non, così come anche gli schizzi.
Luogo di conservazione: Archivio OMI