web analytics

Per ricevere la nostra Newsletter compila questo campo:

banner

banner

Consorzio della Moda

Un filo che ci unisce. Decimo Anniversario dalla fondazione del Consorzio della Moda

Consorzio della Moda 2018-03-23T14:58:27+00:00

Dettagli

Sito dell’Azienda:

Consorzio della Moda
Numero:C049
Azienda:Consorzio della Moda
Sede principale (Provincia):Verona
website:http://www.veronamoda.it/
Settore:Associazione di Categoria – Servizi
Marchio protagonista:Consorzio della Moda
Titolo Completo:Un filo che ci unisce. Decimo Anniversario dalla fondazione del Consorzio della Moda
Anno di pubblicazione:2010
Lingua/e:Italiano, inglese
Numero di pagine:18
ArtDirector/Responsabile Editoriale/Curatore:Anna Caprara, Noah-Brand Energy
Agenzia/Studio Grafico/Editore:Omar Ruggeri
Copywriter/Redattore:N.D.
Ricerca storica e/o fotografica:N.D.
Fotografo/i:Stefano Saccomani
Illustratore:N.D.
Prestampa/Elaborazione Immagini:Color Editing
Stamperia:Grafiche Siz
Formato:27×30,5cm
Tipo di Confezione:Cucitura punto Singer
Descrizione della copertina:Cartonata, rivestita in carta stampata plastificata con riserve lucide
Sovraccoperta:NO
Astuccio, custodia o cofanetto:NO
Carta utilizzata (pagine interne):Carta naturale o uso mano
Piattaforma creativa:La Monografia nasce per celebrare i 10 anni del Consorzio della Moda, libera associazione tra imprenditori del comparto dell’abbigliamento.
Descrizione dei contenuti:L’opera presenta il Consorzio, i suoi protagonisti e le sue attività. In particolare, l’attività istituzionale, d’internazionalizzazione, a servizio dei soci, culturale e di formazione sono raccontate attraverso una selezione di fotografie con le relative didascalie.
Descrizione formale della Monografia:Il volume è racchiuso da una fascetta in carta pergamenata. La copertina cartonata è legata al blocco libro mediante un solo foglio di guardia posteriore. Quello che dovrebbe essere l’anteriore funge invece da frontespizio. L’impostazione grafica è dinamica e riprende, in alcuni dettagli, il colore dorato della copertina.
Luogo di conservazione:

Archivio OMI Verona e Sapienza/CoRiS Archivio OMI Roma