web analytics

Iscriviti alla Newsletter dell’Osservatorio

Ricevi gratuitamente la Newsletter dell'Osservatorio

banner

A.G. Bellavite s.r.l.

Cent’anni sulla carta. Bellavite 1906-2006

A.G. Bellavite s.r.l. 2017-05-31T10:53:01+00:00

Dettagli

Sito dell’Azienda:

A.G. Bellavite s.r.l.
Numero: A048
Azienda: A.G. Bellavite s.r.l.
Sede principale (Provincia): Lecco
website: http://bellavite.it/
Settore: Carta e Derivati – Produzione/Distribuzione
Marchio protagonista: A.G. Bellavite s.r.l.
Titolo Completo: Cent’anni sulla carta. Bellavite 1906-2006
Anno di pubblicazione: 2006
Lingua/e: Italiano
Numero di pagine: 116
ArtDirector/Responsabile Editoriale/Curatore: Domenico Flavio Ronzoni
Agenzia/Studio Grafico/Editore: Luciano Beretta, A&B, Besana in Brianza (MI)
Copywriter/Redattore: n.d.
Ricerca storica e/o fotografica: Archivio Familiare Bellavite
Fotografo/i: Azienda Immagine, Sala al Barro – Galbiate (LC)
Illustratore: n.d.
Prestampa/Elaborazione Immagini: Artcenter srl, Bernareggio (MI)
Stamperia: A.G. Bellavite srl, Missaglia (LC)
Formato: 23×23
Tipo di Confezione: Brossura con cucitura a filo refe
Descrizione della copertina: Cartonata, rivestita in tessuto o in carta operata con stampa serigrafica o a caldo
Sovraccoperta: NO
Astuccio, custodia o cofanetto: NO
Carta utilizzata (pagine interne): Carta naturale o uso mano
Piattaforma creativa: La monografia nasce in occasione del centesimo anniversario dalla nascita dell’azienda. L’opera ripercorre la storia della famiglia affiancandola a quella dell’azienda.
Descrizione dei contenuti: L’opera è divisibile in due parti. La prima racconta la storia dell’azienda, citando per ogni periodo storico un personaggio della famiglia Bellavite. Numerose sono le foto d’epoca. La seconda parte si occupa di presentare i progetti più recenti accompagnandoli con foto delle macchine e dei prodotti realizzati.
Descrizione formale della Monografia: La copertina è verde, con titolo in bianco. Nella parte centrale troviamo uno sfondamento a secco con l’applicazione di un’immagine rappresentate i caratteri mobili del numero “100”. L’inizio di ogni capitolo è caratterizzato da una fotografia a tutta pagina a sinistra e una pagina a tinta unita (verde, beige o marrone) con titolo e introduzione in bianco, a destra.
Luogo di conservazione: Archivio OMI