web analytics

Iscriviti alla Newsletter dell’Osservatorio

Ricevi gratuitamente la Newsletter dell'Osservatorio

banner

C.S. N°5 Fissato al 29 marzo 2013 il termine per partecipare al “Premio OMI 2013”

Marchio del Premio OMIIl bando di concorso per partecipare al “Premio OMI 2013 alla migliore monografia istituzionale d’impresa”, aperto alle Monografie Istituzionali d’Impresa pubblicate, tra il 1 gennaio 2007 ed il 29 marzo 2013, da aziende operanti sull’intero territorio nazionale, per premiare le migliori pubblicazioni istituzionali d’impresa, si concluderà il 29 marzo 2013.

Avviato lo scorso 25 settembre, in occasione di una conferenza stampa di presentazione, il bando di partecipazione al “Premio OMI 2013-Alla migliore monografia istituzionale d’impresa” intende intercettare la sensibilità di imprenditori e operatori della comunicazione e di relazioni pubbliche, nonché di case editrici e di creativi affinché scelgano di affidare a una monografia d’impresa le origini e l’evoluzione di un brand e il valore delle persone che ne hanno rappresentato voce e anima. Il “Premio OMI 2013” è un’occasione unica per sostenere l’importanza della comunicazione istituzionale d’impresa in Italia che, negli ultimi anni,  ha incominciato a “interagire” sempre più con i “Must” strategici della comunicazione tout court come importante veicolo di condivisione di contenuti, obiettivi e tradizioni.

Il 29 marzo 2013 sarà il termine ultimo per poter partecipare alla prima edizione del “Premio OMI 2013”, contribuendo a promuovere una modalità del tutto originale di fare “sistema” anche attraverso la propria monografia istituzionale. Successivamente, entro il 30 aprile, due giurie effettueranno le loro valutazioni: la prima sarà composta da 30 studenti dell’Università degli Studi di Verona, la seconda da 15 interlocutori di settore, tra docenti universitari, pubblicitari, esperti di comunicazione e rappresentanti delle associazioni di categoria della comunicazione.
La cerimonia di premiazione avverrà nell’ambito di una giornata di studi dedicata alle tematiche della Cultura d’Impresa e dello Storytelling e si terrà indicativamente nel mese di maggio 2013, in data che sarà opportunamente comunicata, ospitata al Centro Congressi di Riva del Garda FiereCongressi.

I Premi – tre del podio più tre menzioni speciali – consisteranno, oltre ad una targa, in sei prestigiose penne Elmo & Montegrappa personalizzate con le iniziali dei vincitori. La classifica finale sarà il risultato dell’incrocio ponderato dei voti delle due giurie.

Il valore della monografia d’impresa è stato oggetto di una rivisitazione personalizzata di illustratori, fotografi e pittori che ne hanno interpretato l’essenziale pensandolo come una vera e propria opera d’arte in cui far emergere la personalità di un’organizzazione la cui storia risiede nelle persone che scelgono ogni giorno di farne parte.

Quattro artisti, il vignettista Pietro Vanessi, l’illustratore veronese Gianni Burato, il fotografo e pittore Maurizio Marcato, Daniele Mendini, fotografo ed editore, hanno rispettivamente prodotto quattro cartoline, decorate con diversi soggetti e messe a disposizione, in edizione limitata per operatori della comunicazione, copywriter, art director, fotografi, oltreché per  industriali e dirigenti, per promuovere la conoscenza del valore di questo di Premio sia dal punto di vista professionale, sia dal punto di vista iconografico e stilistico. Così scopriamo il “Galeone” di Gianni Burato, il “Manager” di Pietro Vanessi, gli “spaghetti” di Daniele Mendini e la “Pin Up” di Maurizio Marcato, ogni soggetto ha un suo preciso significato. (http://www.monografieimpresa.it/4-artisti-interpretano-il-premio-omi-con-delle-cards-a-tiratura-limitata).

Un’idea originale e un invito ad altrettanti artisti, pubblicitari, fotografi, copywriter, a proporre alle imprese idee originali per realizzare monografie uniche e capaci di rappresentare la storia dell’impresa coinvolgendo anche le emozioni risvegliate attraverso l’uso sapiente di immagini e colori.

Il “Premio OMI 2013”, si fregia del Patrocinio della Presidenza del Consiglio dei Ministri, del Ministero dello Sviluppo Economico, dell’Università degli Studi di Verona e della CCIAA di Verona, e con la collaborazione di FERPI, ASSOREL – Associazione italiana delle agenzie di Relazioni Pubbliche, TP – Pubblicitari Professionisti, UNICOM – Unione Nazionale Imprese di Comunicazione, AISM – Associazione Italiana Marketing, ASSOCOMUNICAZIONE – Associazione delle Imprese di Comunicazione e ASSOPROCOM – Professione Comunicatore.

Ufficio Stampa O.M.I.
Maria Cristina Caccia caccia@monografieimpresa.it

Download:
cs 520121105_C_S_iscrizioni.pdf
cs 520121105_C_S_iscrizioni.doc
Chi desidera immagini in alta risoluzione pe stampa su carta può richiederle direttamente all’Ufficio Stampa

 

 

2012-11-05T11:29:34+00:00 novembre 5th, 2012|0 Comments

Scrivi un commento