web analytics

Longevità d’Impresa e costruzione del futuro.

Want create site? Find Free WordPress Themes and plugins.

Copertina del libroRiceviamo con piacere in questi giorni l’interessante libro edito dalla torinese Giappichelli Editore,“Longevità d’impresa e costruzione del futuro”. Ne è autrice  Chiara Rossato, ricercatrice presso il Dipartimento di Economia Aziendale dell’Università degli Studi di Verona, che nelle oltre 200 pagine si pone l’obiettivo di comprendere il punto di vista di un gruppo di imprese associate all’Unione Imprese Storiche Italiane circa le sfide che il management del futuro di troverà ad affrontare.

L’autrice dedica un lungo paragrafo all’Osservatorio Monografie Istituzionali d’Impresa, delineandone obiettivi didattici e finalità scientifiche ed individuando la doppia veste reale e digitale. Presente anche l’attività del Premio che viene citato ampiamente nei suoi esordi e nelle sue proiezioni future.

Dai dati presenti su circa 200 opere, su un totale di oltre 600 conservate nell’archivio cartaceo, l’autrice elabora un’interessante tabella riferita all’”Età delle imprese con monografia istituzionale conservata presso OMI” da cui si evidenzia una naturale tendenza delle aziende più longeve a istituzionalizzarsi attraverso tale strumento.

Un ringraziamento all’autrice a cui va anche un encomio per tale opera che rimarca l’importanza del corporate managemant nella moderna strategia di rinascita delle aziende.

Chiara Rossato Longevità d’impresa e costruzione del futuro
Anno 2013 – pp 217
Giappichelli Editore, Torino

Giappichelli Editore

Amazon

Share on LinkedInShare on FacebookTweet about this on TwitterEmail this to someone
Did you find apk for android? You can find new Free Android Games and apps.

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>