web analytics

Il cane telefonista di Magagnino incuriosisce Radio Vaticana

Want create site? Find Free WordPress Themes and plugins.

Sento Spesso il suo cane al telefonoLo scorso Natale, per regalare un sorriso agli amici dell’Osservatorio, come “bigliettino digitale” abbiamo inviato loro il link dove abbiamo reso disponibile l’ebook tratto dal libro del Presidente Magagnino “Sento spesso il suo cane al telefono”. (Questo é stato possibile grazie alla disponibilità di Essedue Edizioni  che ce ne ha concesso l’uso).

Ebbene, il libro di Mario Magagnino é arrivato anche sul tablet di Benedetta Rinaldi, volto noto della Rai per la sua conduzione di Uno Mattina Estate e collaboratrice da tempo con Radio Vaticana.

La giornalista, divertita dalla libro e colpita dall’analisi sociologica su una generazione che –  anche se sorridendo – il “Suo cane al telefono” conduce, ha voluto intervistatare Magagnino.

Con la concessione dell’emittente, ecco l’intervista,  andata in onda su Radio Vaticana lo scorso 29 dicembre, che si può ascoltare cliccando sulla freccia nella banda nera. E per chi non l’avesse ancora letto, cliccando sull’immagine della copertina, é disponibile l’ebook. 

Share on LinkedInShare on FacebookTweet about this on TwitterEmail this to someone
Did you find apk for android? You can find new Free Android Games and apps.

2 thoughts on “Il cane telefonista di Magagnino incuriosisce Radio Vaticana

  1. Toni Traglia on 19 febbraio 2015

    Ho letto la presentazione del libro nell’articolo collegato alla cover: risulta sicuramente intrigante scoprire come i ragazzi si vedono tra di loro. Quello adottato da mario sembra proprio un bel metodo per avere una visione di una gnerazione di ragazzi. Cercherò di comprare il libro.

    Reply
  2. Tiziana Sartori on 19 febbraio 2015

    grazie Toni.
    se clicchi su questo link: http://www.monografieimpresa.it/scarica-lebook/
    puoi scaricare l’e-book che Magagnino ha messo a disposizione i tutti gli amici dell’Osservatorio.

    Reply

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>