web analytics

Alla Bocconi la monografia d’impresa si laurea col massimo dei voti

Want create site? Find Free WordPress Themes and plugins.

alloroL’attenzione per le monografie istituzionali d’impresa arriva all’Università Bocconi di Milano.
Antonio Alliegro, studente del Corso di Laurea in Economia e Management per Arte, Cultura e Comunicazione, ha dedicato a queste la sua tesi di laurea.
Dopo aver conosciuto da vicino un’agenzia votata alla realizzazione delle monografie, Antonio ha voluto approfondire il tema insieme al suo relatore Gabriele Troilo, docente di Marketing nei settori creativi.
Lo studio, valutato con il massimo del punteggio dalla commissione di laurea, si è focalizzato sul mercato delle monografie istituzionali, da un lato con la domanda da parte delle imprese, dall’altro con l’offerta che ne fanno agenzie letterarie e altri professionisti del settore editoriale.
Tramite una ricerca effettuata presso aziende che dispongono di una o più monografie di azienda/marchio/prodotto, Antonio ha elaborato la catena mezzi-fini che condividiamo, efficace riassunto degli attributi del mezzo, collegati ai benefici resi possibili da tali attributi.
La lettura della tesi é di sicuro interesse per imprenditori, consulenti di comunicazione e cultori della materia, che scopriamo sempre più numerosi
Nella sezione Tesi & Pubblicazioni del nostro sito é disponibile, per la consultazione, la tesi completa in PDF. Ringraziamo quindi, oltre che a complimentarci per l’ottimo risultato raggiunto,  Antonio Alliegro per la donazione del suo elaborato al nostro Osservatorio.
monografia-Catena-mezzi-fini

Share on LinkedInShare on FacebookTweet about this on TwitterEmail this to someone
Did you find apk for android? You can find new Free Android Games and apps.

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>