web analytics

Iscriviti alla Newsletter dell’Osservatorio

Per ricevere la nostra Newsletter:

banner

Home 2017-11-20T11:08:48+00:00

OMI – Osservatorio italiano per lo Studio e la Conservazione delle Monografie Istituzionali d’Impresa

Loading...

Bando per Borsa di Ricerca sul Patrimonio Culturale d’impresa nel Veneto

dicembre 14th, 2017|0 Comments

Il 2018 sarà l'Anno Europeo del Patrimonio Culturale (European Year of Cultural Heritage). In questo contesto [...]

Musei di vino olio e distillati: presentati i dati dell’indagine al Wine2Wine 2017

dicembre 7th, 2017|0 Comments

A Verona, lo scorso 5 dicembre, nel corso di Wine2Wine 2017, il Forum sul business del [...]

RIMANI IN CONTATTO

Per ricevere la nostra Newsletter:

banner

Pila di libri

COLLABORARE
CON IL NOSTRO ARCHIVIO

Tutte le Aziende, Enti ed Istituzioni, pubbliche e private, che desiderino partecipare al progetto possono inviare 1 copia (preferibilmente 2) della loro o delle loro monografie, edite anche in anni passati, le opere saranno catalogate e conservate in originale presso questa sede e in forma di scheda digitale su questo sito ( per consultare l’Archivio online clicca QUI). L’attività di studio, recensione e catalogazione è svolta con l’ausilio di un’ équipe di studenti di Scienze della Comunicazione, opportunamente formati e nell’ambito di stage formativi condotti dall’Osservatorio.
Attualmente l’archivio dell’Osservatorio raccoglie un migliaio di monografie, numero in costante incremento. Vedi qui come collaborare.


COLLABORARE
CON LE NOSTRE NEWS


Vi interessa collaborare alla diffusione e promozione della cultura e della comunicazione istituzionale d’impresa, dell’heritage marketing o dei valori della brand reputation?
Lo potrete fare partecipando alla redazione delle nostre news che, oltre ad essere sempre consultabili nel nostro sito, vengono diffuse mensilmente tramite una newsletter inviata ad oltre 13.000 nominativi.
Inviate  testi ed immagini a segreteria@monografieimpresa.it . Il materiale pervenuto sarà valutato dall’Osservatorio e,  se ritenuto pertinente alla sua linea editoriale, sarà pubblicato citando l’autore.
Vedi qui come collaborare.