web analytics

Per ricevere la nostra Newsletter compila questo campo:

banner

banner

Home 2018-05-28T09:23:02+00:00

OMI – Osservatorio italiano per lo Studio e la Conservazione delle Monografie Istituzionali d’Impresa

Loading...

Heritage d’impresa e Made in Italy: alla Sapienza di Roma un corso per la loro valorizzazione

luglio 27th, 2018|0 Comments

Anche quest'anno,  per la terza edizione, il nostro Osservatorio patrocina un'iniziativa dell'Università Sapienza di Roma: il Corso [...]

Visita alla Geico Taikisha di APIDonne Verona e OMI: valori umani come motore dell’innovazione

luglio 24th, 2018|0 Comments

Imprenditorialità femminile, determinazione e responsabilità sociale d'impresa, questi i temi della visita che l’Osservatorio Monografie d’Impresa [...]

RIMANI IN CONTATTO

Per ricevere la nostra Newsletter compila questo campo:

banner

Pila di libri

COLLABORARE
CON IL NOSTRO ARCHIVIO
Tutte le Aziende, Enti ed Istituzioni, pubbliche e private, che desiderino partecipare al progetto possono inviare 1 copia (preferibilmente 2) della loro o delle loro monografie, edite anche in anni passati, le opere saranno catalogate e conservate in originale presso questa sede e in forma di scheda digitale su questo sito ( per consultare l’Archivio online clicca QUI). L’attività di studio, recensione e catalogazione è svolta con l’ausilio di un’ équipe di studenti di Scienze della Comunicazione, opportunamente formati e nell’ambito di stage formativi condotti dall’Osservatorio.Attualmente l’archivio dell’Osservatorio raccoglie un migliaio di monografie, numero in costante incremento. Vedi qui come collaborare.

COLLABORARE
CON LE NOSTRE NEWS
Volete collaborare alla diffusione e promozione della cultura e della comunicazione istituzionale d’impresa, dell’heritage marketing o dei valori della brand reputation? Lo potrete fare partecipando alla redazione delle nostre news che vengono diffuse mensilmente tramite una newsletter inviata ad oltre 13.000 nominativi.
Inviate  testi ed immagini a segreteria@monografieimpresa.it .
 Il materiale pervenuto sarà valutato dall’Osservatorio e,  se ritenuto pertinente alla sua linea editoriale, sarà pubblicato citando l’autoreVedi qui come collaborare.